rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Attualità

Anche a Pescara la terza esercitazione nazionale dei vigili del fuoco [FOTO]

Fino al 22 ottobre l’esercitazione finalizzata a testare le ultime disposizioni, procedure ed attrezzature in materia di mobilitazione di personale e mezzi in caso di calamità

Terza esercitazione nazionale dei vigili del fuoco anche a Pescara in questi giorni.
Dal 19 al 22 ottobre, sotto il coordinamento della direzione regionale dei vigili del fuoco, è in corso l'esercitazione nazionale che vede impegnati in ambito regionale tutti i quattro Comandi provinciali.

L’esercitazione è finalizzata a testare le ultime disposizioni, procedure ed attrezzature in materia di mobilitazione di personale e mezzi in caso di calamità come disposto dalla circolare Em 01-2020 “Riorganizzazione delle Colonne Mobili Regionali e del dispositivo di mobilitazione per calamità nazionale” della direzione centrale per l’emergenza del dipartimento dei vigili del fuoco.

Nello specifico, il Comando di Pescara è impegnato in manovre che riguardano la simulazione di incidenti stradali e le conseguenti manovre di soccorso con l’impiego di sistemi operativi innovativi, manovre di pronto soccorso sanitario, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, allestimento di campi base, e infine manovre di soccorso in altezza, profondità e fluviale inteso come interventi in superficie in acque mosse (fiumi, torrenti e acque alluvionali)  in ambiti urbani, industriali o in ambienti impervi (ipogei-alpini- fluviali) sul ponte del Mare alla foce del fiume Pescara utilizzando tecniche di derivazione speleo alpino e di salvataggio fluviale (Saf).

Esercitazione vigili del fuoco Pescara 20 ottobre

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Pescara la terza esercitazione nazionale dei vigili del fuoco [FOTO]

IlPescara è in caricamento