Il brano "Anch'io sono Rodari" di Simone Pavone sul sito ufficiale del centenario

È stato scritto circa 6 mesi fa e utilizzato in vari eventi legati alle celebrazioni rodariane, alcuni dei quali in presenza, tra cui un flash mob, chiaramente svolto prima di marzo. Composto da Simone Pavone, è prodotto da Flavio De Carolis

In occasione del centesimo anniversario della nascita di Gianni Rodari, il brano 'Anch'io sono Rodari' di Simone Pavone è stato pubblicato sul sito ufficiale delle Edizioni Einaudi nella sezione dedicata alle celebrazioni rodariane.

Il testo e la musica sono nate nell’ambito del progetto musicale che Pavone svolge all’interno dell’istituto comprensivo “Gianni Rodari" di Montesilvano-Cappelle Sul Tavo. È stato scritto circa 6 mesi fa e utilizzato in vari eventi legati alle celebrazioni rodariane, alcuni dei quali in presenza, tra cui un flash mob, chiaramente svolto prima di marzo.

Tutti gli alunni dell’istituto comprensivo di età compresa tra i 3 e 14 anni, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria, sono stati coinvolti nella realizzazione di vari video didattici con “Anch’io sono Rodari" durante il periodo di didattica a distanza, facendo diventare la canzone una sorta di inno alla creatività. Il brano è stato composto da Simone Pavone e prodotto da Flavio De Carolis.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Diego Armando Maradona e l'Abruzzo, ecco la foto con lo chef Quintino Marcella

Torna su
IlPescara è in caricamento