rotate-mobile
Attualità Bussi sul tirino

Gli ambientalisti del Forum H2O sulla sentenza del Consiglio di Stato per Bussi: "Altra sconfitta per il Ministero"

Gli ambientalisti auspicano che ora, in tempi brevi, oltre al lavoro per avviare l'inizio del lavori di bonifica vengano valutate anche le nuove relazioni dell'Arta

Una nuova sconfitta per il Ministero dell'ambiente. Così gli ambientalisti del Forum H2O abruzzese commentano il parere negativo del Consiglio di Stato sulla richiesta di sospendere la sentenza del Tar Abruzzo che condannava lo stesso dicastero per l'annullamento del bando per la bonifica di Bussi.

Il Ministero, secondo gli ambientalisti, ha trasformato un semplice passaggio tecnico in una nuova sconfitta, a dimostrazione della tracotanza inversamente proporzionale ai risultati raggiunti nella bonifica, che è ancora ferma senza alcun avanzamento imminente.

Addirittura, da quanto leggiamo, per sostenere le loro tesi avrebbero cercato di far passare i lavori in corso i messa in sicurezza di emergenza messi in atto da Edison come attività di bonifica. Bene ha fatto l'avvocatura regionale a smontare queste favole.

Per il Forum, ora occorre proseguire con l'attività di progettazione della bonifica, rafforzando l'urgenza dell'intervento con le nuove relazioni Arta che dimostrano il fallimento sul campo della strategia ministeriale:

Inoltre continueremo a sostenere la necessità di un intervento deciso da parte della Procura di Pescara perché quanto fatto o omesso in questi anni dai dirigenti del Ministero sia adeguatamente valutato

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli ambientalisti del Forum H2O sulla sentenza del Consiglio di Stato per Bussi: "Altra sconfitta per il Ministero"

IlPescara è in caricamento