rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Attualità

A due alunni del Galilei la medaglia d'oro alle Olimpiadi di scienze della terra

Si tratta di Samuele Sprecacenere e Paolo Palma, che hanno partecipato a una gara rivista a causa del Covid: la fase regionale e quella nazionale sono state disputate online, mentre la fase mondiale è stata totalmente cancellata

A due alunni 19enni del liceo scientifico Galilei va la medaglia d'oro alle Olimpiadi di scienze della terra. Si tratta di Samuele Sprecacenere e Paolo Palma, che hanno partecipato a una gara rivista a causa del Covid: la fase regionale e quella nazionale sono state disputate online, mentre la fase mondiale è stata totalmente cancellata

Soddisfatto il dirigente scolastico, Carlo Cappello:

“Sono molto orgoglioso di Samuele e Paolo perché in una situazione così difficile non hanno esitato a mettersi in gioco. Sono ragazzi che negli anni hanno avuto un lusinghiero percorso di crescita e li ringrazio di cuore perché in ogni sfida da loro intrapresa hanno sempre mantenuto alto il nome della scuola”.

Coordinati dal professor Mario Granito, Samuele e Paolo hanno sbaragliato 1587 avversari provenienti da tutte le scuole del Paese, conquistando i primi posti della graduatoria regionale e soprattutto un posto tra i primi 46 migliori olimpici del triennio in tutta Italia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A due alunni del Galilei la medaglia d'oro alle Olimpiadi di scienze della terra

IlPescara è in caricamento