rotate-mobile
Mercoledì, 12 Giugno 2024
Attualità

Alluvione Marche, attivata la macchina della solidarietà: a Senigallia 65 volontari della protezione civile abruzzese [VIDEO]

Sostegno alle popolazioni e aiuto per la rimozione di detriti e fango, le parole del direttore dell'agenzia regionale Mauro Casinghini

La disponibilità l'aveva annunciata ieri il presidente della Regione Marco Marsilio e questa mattina la macchina della solidarietà abruzzese si è messa in moto. Sono partiti i primi 65 volontari della protezione civile: direzione Senigallia per supportare le popolazioni colpite dal drammatico alluvione che ha seminato morte e terrore e per aiutare con mezzi ed attrezzature, nelle operazioni di rimozione di acqua, fango e detriti.

“L'intervento si articolerà in più giorni - riferisce Mauro Casinghini, direttore dell'agenzia regionale di protezione civile - e il nostro volontariato proveniente da tutta la regione Abruzzo si alternerà sul posto per garantire una qualificata e solidale operatività al fianco della popolazione colpita”.

Dieci i morti fino ad ora accertati e tre i dispersi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alluvione Marche, attivata la macchina della solidarietà: a Senigallia 65 volontari della protezione civile abruzzese [VIDEO]

IlPescara è in caricamento