Allevatore di Pianella disperato, il suo gregge decimato dai lupi: "Ho paura per i bambini e la mia famiglia" [FOTO - VIDEO ]

Alberto Di Cesare, allevatore di contrada Granaro a Pianella, ci ha raccontato la situazione drammatica che vive ormai dal 2013, con continui assalti al suo gregge messi a segno da branchi di lupi

Dal 2013 ormai vive un vero incubo per i costanti assalti, da parte di branchi di lupi, al suo gregge. Alberto Di Cesare, allevatore di Pianella in località Granaro, ci ha raccontato la sua storia denunciando una situazione difficile e drammatica per la sua attività di allevamento di pecore.

L'allevatore era arrivato ad avere circa 100 animali ma a causa delle incursioni dei lupi, nonostante i numerosi sistemi antintrusione messi in campo, ormai il numero si è praticamente dimezzato. Il recinto che delimita il suo allevamento è alto 1,80 metri ed ha un'estensione di circa due chilometri, e da qualche mese la situazione è tornata ad essere critica dopo un breve periodo di relativa calma.

L'ultimo assalto è avvenuto pochi giorni fa, quando addirittura un lupo, come mostrano le immagini del video che l'allevatore ci ha fornito, ha distrutto la fototrappola per poi uccidere due pecore. Sul fronte dei risarcimenti, nonostante le numerose domande presentate da Di Cesare, fino ad ora ha ottenuto solo 172 euro che non sono sufficienti nemmeno per pagare lo smaltimento delle carcasse.

"Inizio ad avere paura anche per i bambini e la mia famiglia, considerando che i lupi hanno dilaniato anche i cani. Attorno alla mia abitazione ho alzato una rete di protezione di tre metri; anche un mio vicino ha avuto lo stesso genere di problemi. Qui la zona è abitata, ed in molti sono preoccupati e spaventati"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento