rotate-mobile
Attualità

Alfonso Patriarca confermato direttore del conservatorio di Pescara

Il direttore era l'unico candidato per la carica, ed ha ottenuto la conferma con una massiccia partecipazione al voto da parte dei docenti del conservatorio pescarese

Confermato alla guida del conservatorio di Pescara "Luisa D'Annunzio" Alfonso Patriarca, il direttore uscente a seguito delle elezioni che hanno visto una massiccia partecipazione alle urne da parte dei docenti che hanno scelto la continuità, considerando anche che Patriarca era l'unico candidato in lizza. Fagottista di buona fama, ha anche promosso una serie di concerti di qualità che torneranno ad animare, dopo lo stop per il lockdown, l'auditorium in viale Bovio rispettando ovviamente tutte le norme sul Covid.

Fino al 7 novembre sono diversi gli appuntamenti che prevedono un massimo di 76 spettatori e prenotazioni obbligatorie online, entrando nel sito del conservatorio www.conservatoriopescara.it. Mercoledì scorso c'è stato il debutto con il concerto di alcuni docenti fra cui lo stesso direttore assieme al vice direttore il violinista Piero Binchi, l'ex direttore Massimo Magri violoncellista, il violista Stefano Morgione, il clarinettista Stefano Bellante e il cornista del “Casella” aquilano Carlo Torlontano. Dall'1 al 3 ottobre ci sarà un festival dedicato dalla scuola di pianoforte a Beethoven con gli allievi Giovanni Bascelli, Claudia Casucci, Elena D'Andreagiovanni, Francesco Del Villano, Pietro Del Villano, Asia Amalia Di Gianvittorio, Andrea Di Marco, Alessio Faraone, Luciano Ioannucci, Stefano Pulini, Michele Taraborrelli.

A seguire tre domenica musicali assieme ai maestri del conservatorio: l'11 ottobre alle 18 con il
clarinettista Stefano Bellante e la pianista Silvia Di Domenico; il 18 ottobre spazio al
quartetto composto dai violinisti Stefania Franchini e Piero Binchi, da Stefano Morgione (viola) e Massimo Magri al
violoncello e il 25 ottobre alle 18 concerto del pianista Marco Ciccone. Chiuderà il 7 novembre Theo Ranganathan, il pianista vincitore l'anno scorso del premio “Arcangelo Speranza” in collaborazione con l 'Accademia Musicale pescarese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alfonso Patriarca confermato direttore del conservatorio di Pescara

IlPescara è in caricamento