rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Alberi della Strada parco, Giampietro (Pd): "Dal Conalpa sonora bocciatura, si avii un'indagine tecnico-scientifica"

Il capogruppo comunale e presidente della commissione controllo e garanzia che ha chiesto il sopralluogo effettuato oggi ribadisce: "Almeno 80 alberi a rischio, lo dicono due duri documenti indipendenti, è ora che l'amministrazione prenda seri provvedimenti"

“Dopo il rapporto della dottoressa forestale Caterina Artese, la denuncia del Conalpa (Coordinamento nazionale alberi e paesaggio) è la seconda voce indipendente e tecnica da che si leva nei confronti dei lavori in corso lungo la Strada parco per quanto concerne l’impatto sulle alberature. Siamo di fronte al più grande cantiere in questo momento aperto in città e sicuramente quello che ha maggiori ripercussioni sugli alberi, circa 80: a questo punto è dovere dell’amministrazione far partire ogni indagine tecnico-scientifica per conoscere l’impatto dei lavori sugli alberi, il meticoloso rispetto o meno delle prescrizioni dello stesso Comune e ogni azione affinché la seconda parte del cantiere, che deve coinvolgere ulteriori 70 alberi, non metta a rischio le alberature”. 

A dichiararlo è Piero Giampietro, capogruppo del Pd in consiglio comunale e presidente della commissione controllo e garanzia che questa mattina, su sua stessa convocazione, ha effettuato il sopralluogo sulla Strada parco insieme ai tecnici del Conalpa per verificare lo stato dei lavori e avere riscontro delle criticità denunciate. Sopralluogo al termine del quale il coordinamento ha chiesto di ripristinare gli spazi vitali degli alberi e di incaricare uno staff tecnico di esperti perché verifichino lo stato di salute delle piante. “Dopo due documenti così duri – conclude Giampietro – è necessario che la giunta assuma ogni provvedimento per verificare cosa avvenuto e vigilare su quanto sta avvenendo nel più grande cantiere della città”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi della Strada parco, Giampietro (Pd): "Dal Conalpa sonora bocciatura, si avii un'indagine tecnico-scientifica"

IlPescara è in caricamento