Attualità

L'Aidaa sul caso della gatta Grisù: "Ora è tornata a casa ma facciamo chiarezza su quanto accaduto"

La sezione pescarese dell'associazione animalista, dopo la chiusura positiva della scomparsa della gattina, ora vuole che si faccia chiarezza sulle responsabilità di quanto accaduto su quel treno

Ora che Grisù è tornata a casa, bisogna comunque arrivare in fondo alla vicenda chiarendo le responsabilità per un episodo che resta molto grave. A chiederlo è la soezione pescarese dell'Associazione italiana difesa animali ed ambiente che vuole vederci chiaro su quanto accaduto la notte di domenica 21 marzo all'una e trenta nella stazione di Pescara quando la gatta è stata fatta scendere dal treno Lecce - Torino sul qualche stava viaggiando assieme ai proprietari.

In base ad una prima ricostruzione l'animale si sarebbe liberato dal trasportino che era stato chiuso male dai proprietari e si sarebbe allontanata dal posto dove i due coniugi sedevano mentre si erano addormentati. Una volta arrivata alla stazione di Pescara, sarebbe stata fatta scendere dal capotreno senza chiedere ai passeggeri di chi fosse la gatta:

Secondo un altra versione il capotreno l'avrebbe fatta scendere scambiandola per una randagia. In entrambi i casi il responsabile si è macchiato dei reati di maltrattamento ed abbandono di animali, in quanto anche fosse stata una randagia doveva essere consegnata o a un ente di protezione animali o alle forze dell'ordine presenti in stazione. Da qui la decisione dell'Aidaa di presentare una denuncia contro il capotreno e una seconda contro ignoti alla procura di Pescara proprio per ricostruire l'accaduto e punire i colpevoli dei reati commessi

Secondo l'associazione, in molti ora sostengono che la vicenda sia riconducibile solo ad un errore, ma in realtà sarebbero stati commessi dei reati gravi rischiando di creare un pericoloso precedente:

"Nonostante le pressioni ricevute in questi giorni noi non facciamo passi indietro e manteniamo entrambe le denunce perchè vogliamo sia fatta chiarezza sulle responsabilità di chiunque esse siano"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aidaa sul caso della gatta Grisù: "Ora è tornata a casa ma facciamo chiarezza su quanto accaduto"

IlPescara è in caricamento