rotate-mobile
Attualità

Basta file all'Agenzia delle entrate-riscossione: anche in Abruzzo ora c'è lo sportello online

E' attivo dal 1 luglio e consente di effettuare le operazioni con un operatore collegato in videochiamata, ecco cosa si può fare, come prenotare e come accedere al servizio

Niente più file allo sportello: anche in Abruzzo l'Agenzia delle entrate-riscossione ha attivato, dal primo luglio, lo sportello online che consente di ricevere assistenza in videochiamata prenotando un appuntamento “a distanza” direttamente nell'area riservata del sito.

Sarà sufficiente collegarsi da pc, smartphone e tablet e dialogare in video con un addetto dell’Agenzia delle entrate per effettuare operazioni e ricevere informazioni specifiche su cartelle, rateizzazioni, sospensioni e rimborsi. L’attivazione dello “sportello online”, che ha preso il via anche in altre regioni e che nei prossimi mesi riguarderà tutto il territorio nazionale, rientra nel più ampio progetto di digitalizzazione intrapreso da Agenzia delle entrate-riscossione con l’obiettivo di sviluppare nuovi servizi a distanza che possano rendere sempre più agevole e immediato il rapporto con i contribuenti.

La piattaforma tramite cui avviene il collegamento semplifica le procedure di riconoscimento del contribuente e permette lo scambio di documentazione anche firmata digitalmente. Per agevolare l’interazione sono stati predisposti dei moduli in formato pdf editabile che possono essere utilizzati nel corso dell’appuntamento o compilati dal contribuente preventivamente. Il servizio è attivo anche per gli intermediari fiscali abilitati che possono prenotare un appuntamento online in videochiamata per gestire una pratica dei clienti che li hanno delegati a operare su EquiPro, l’area del portale di Agenzia delle entrate-riscossione riservata ai professionisti, che possono effettuare allo sportello online le stesse operazioni disponibili in area riservata.

COME PRENOTARE

Per prenotare è necessario entrare tramite il sito alla sezione “Trova lo sportello e prenota” e scegliere la modalità e cioè se si vuole operare in videochiamata o allo sportello. Per prenotare l'appuntamento online serviranno quindi lo Spid o il Cie che consetnono di accedere all'area riservata ed entrare nella pagina “Appuntamenti e contatti”. È possibile prenotare fino ai successivi quattro giorni lavorativi, indicando data e ora tra quelle disponibili. Fatta la prenotazione arriverà una mail di riepilogo con tutte le informazioni utili e le istruzioni per avviare la videochiamata. Il contribuente riceverà anche una successiva mail di promemoria dell’appuntamento. Nel giorno e ora scelti, bisognerà accedere all’area riservata del sito, nella sezione “Consulta la tua agenda appuntamenti”, e avviare il collegamento. Nella stessa pagina è possibile anche cancellare l’appuntamento. È consentito un ritardo massimo di collegamento di 10 minuti rispetto all’orario fissato, dopo i quali l’appuntamento non sarà più disponibile. È possibile collegarsi da computer, smartphone o tablet dotati di una connessione stabile e veloce.

In alternativa allo “sportello online”, sul sito internet di Agenzia delle entrate-Riscossione sono disponibili, in modalità digitale, i principali servizi a cui il contribuente può accedere in completa autonomia con pochi click, come ad esempio la richiesta di rateizzazione, la presentazione di una istanza di sospensione legale della riscossione, la verifica della propria situazione debitoria e il pagamento di cartelle e avvisi, nonché tutte le modalità di contatto rese disponibili dall’Agenzia delle entrate-riscossione per poter inviare istanze e chiedere informazioni o assistenza specialistica. Si ricorda, infine, che è sempre possibile prenotare un appuntamento allo sportello fisico, cioè in presenza, utilizzando il servizio “Trova lo sportello e prenota” del sito internet senza necessità di pin e password.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basta file all'Agenzia delle entrate-riscossione: anche in Abruzzo ora c'è lo sportello online

IlPescara è in caricamento