menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Per l'aeroporto di Pescara dati sui passeggeri in linea con gli altri scali italiani: -75% a causa del Covid

La Saga ha fornito i dati relativi al monitoraggio del traffico passeggeri nel periodo gennaio - dicembre 2020

L'aeroporto d'Abruzzo si allinea con i dati degli altri scali aeroportuali italiani, con i dati relativi al traffico passeggeri ovviamente fortemente condizionati dall'emergenza Coronavirus. La Saga infatti ha fornito i numeri relativi al periodo gennaio - dicembre 2020 con 173.156 passeggeri transitati a fronte dei 703.386 dello stesso periodo del 2019, con una diminuzione di 530 mila passeggeri e perdite del 75%, dato perfettamente in linea con l'andamento medio nazionale.

Il presidente Paolini:

“I dati sono in linea con tutti gli Aeroporti italiani. Voglio evidenziare che l'Aeroporto d'Abruzzo, nonostante i risultati registrati, ha giocato un ruolo fondamentale per il territorio abruzzese, garantendo durante tutto il periodo di lockdown, non solo l'operatività dei servizi essenziali, ma anche funzioni sanitarie, voli di emergenza, militari e privati"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento