Attualità

Viaggia verso la piena operatività l'aeroporto di Pescara: ripartono tutti i collegamenti, in arrivo nuove rotte

Tra la fine di maggio e il mese di luglio torneranno le rotte tradizionali dell'aeroporto di Pescara con l'aggiunta di nuovi collegamenti

Dopo il lungo e sofferto stop per la pandemia, l'aeroporto d'Abruzzo si avvia verso il ritorno alla normalità, con i primi effetti positivi dell'allentamento delle restrizioni. Tra la fine di maggio e i primi di luglio, infatti, saranno riconfermati gran parte dei collegamenti già attivi ed arriveranno anche nuove rotte, come spiega il presidente della Saga Paolini aggiungendo che la Saga è già pronta da tempo per questa ripartenza, rispettando sempre i protocolli di sicurezza:

"Durante l’intera fase di emergenza Covid, il nostro scalo si è distinto proprio per prevenzione, sanificazione e tamponi, che abbiamo effettuato per primi. Proseguendo su questa strada, oggi raccogliamo i frutti di un grande lavoro di squadra e riprendiamo con forza, la scalata verso il milione di passeggeri, interrotta prima dell’inizio della la pandemia”.

Nei giorni scorsi è già stato riattivato il collegamento con Catania tramite Volotea, oltre alle linee giornaliere già attive come Alitalia con Milano Linate e Ryanair con destinazione Orio al Serio. Torneranno i voli con Londra dai primi di giugno, assieme a quelli su Hann (Francoforte), Charleroi (Bruxelles), Varsavia, Duesseldorf, Malta,Bucarest,Girona, Cracovia e Tirana .

Le nuove rotte riguarderanno invece Treviso, Olbia, Palermo e Cagliari a giugno, Alghero, Torino e
Trapani attivi, invece, dai primi di luglio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggia verso la piena operatività l'aeroporto di Pescara: ripartono tutti i collegamenti, in arrivo nuove rotte

IlPescara è in caricamento