Mercoledì, 4 Agosto 2021
Attualità

Giornate nella natura a prezzi scontati per i donatori Avis: firmato l'accordo con la cooperativa Il Bosso

L'Avis provinciale di Pescara e la società cooperativa Il Bosso hanno firmato un accordo destinato ad offrire percorsi e giornate nella natura abruzzese ai donatori di sangue

Percorsi e giornate immersi nella natura abruzzese, fra trekking, mountain bike e canoe a prezzi scontati come forma di gratitudine per i donatori di sangue. È questo l'obiettivo dell'accordo firmato dall'Avis provinciale di Pescara e dalla società cooperativa "Il Bosso" che da 20 anni opera sul territorio per la promozione della sensibilità ecologica e la conoscenza dell'ambiente e del territorio.

Trascorrere una giornata a contatto con la natura, scoprendo le bellezze del territorio a piedi, in sella a una e-bike o a bordo di una canoa o di un kayak. Il tutto a un prezzo scontato come forma di gratitudine per aver compiuto un gesto di amore e di generosità come la donazione del sangue. I donatori Avis avranno la possibilità di usufruire dei pacchetti a prezzi vantaggiosi, con due possibilità offerte dall'accordo: la prima, dal titolo “La giornata del donatore”, prevede un pacchetto di turismo esperienziale, a prezzo ridotto, composto da una pedalata in e-bike nella Valle del Tirino, un pranzo in un panoramico eco-ristoro e un tour guidato al Centro Visita del Lupo nel comune di Popoli. La seconda opzione a disposizione dei donatori, invece, sarà quella di usufruire di uno sconto del 5% su tutte le attività promosse dalla società: dalle pedalate in e-bike nella Valle del Tirino alle escursioni sul Gran Sasso, passando per le uscite in canoa o kayak sul fiume Tirino, la scoperta del Centro Visita del Lupo, il trekking o le uscite in mare nella Costa dei Trabocchi. 

Il presidente dell'Avis provinciale di Pescara Silvio Monaco ha parlato di una splendida occasione per promuovere la solidarietà:

"In accordo col detto “Mens sana in corpore sano”, crediamo di fare cosa gradita a tutti i donatori che si recheranno a donare durante questo periodo estivo e allo stesso tempo vogliamo far conoscere il più possibile una splendida realtà come quella de “Il Bosso”, che merita di essere apprezzata. Invito quindi tutti i donatori a prenotare la donazione nel proprio centro trasfusionale per poter compiere una buona azione prima delle vacanze".

Paolo Setta, direttore delle attività turistiche de "Il Bosso", ha ricordato che il sodalizio con l'Avis va avanti da anni:

"Da tre anni sulle divise del nostro personale compare il logo di Avis provinciale Pescara e di Avis comunale Bussi e, insieme, realizziamo anche il premio solidarietà e volontariato dedicato alla memoria di mio padre. Abbiamo sempre lavorato in piena armonia con l’ex presidente Camillo Bosica e oggi, in linea con quanto avvenuto in passato, siamo felici di poter continuare in questo percorso con il nuovo presidente Silvio Monaco che ha dimostrato sensibilità e lungimiranza attraverso la sottoscrizione di questa nuova convenzione"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate nella natura a prezzi scontati per i donatori Avis: firmato l'accordo con la cooperativa Il Bosso

IlPescara è in caricamento