rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Attualità

#accendiamoilNatale2021 riparte il 26 dicembre

Due giorni di “fermo” per Natale, si riprenderà già dalla domenica di Santo Stefano, per poi proseguire e concludere giovedì 6 gennaio

Due giorni di “fermo” per Natale delle iniziative organizzate dall’assessore Nicoletta Di Nisio, Ascolto del disagio sociale - Associazionismo sociale - Villa del Fuoco, Rancitelli, Fontanelle, che riprenderanno già da domenica 26 dicembre, per poi proseguire e concludersi giovedì 6 gennaio.

Dopo la pausa del giorno di Natale, seguiranno iniziative nel Quartiere Zanni in via Carlo Alberto dalla Chiesa (Tombolata del cuore realizzata da “bambini ed anziani” con Merenda della “Nonna”, Momenti ludico-musicali e arrivo di Babbo Natale); alla chiesa della Visitazione di Maria in via dalla Chiesa, Quartiere Zanni (“La Santa Allegrezza: racconti, suoni e canti di Natale nella tradizione popolare abruzzese”); nella zona della stazione (Cena per Senza fissa dimora); Zanni (arriva Babbo Natale: Giochi, animazioni, spettacolo); Chiesa di San Nunzio Sulprizio in via Volta (“Concerti di Natale” Orchestra del Teatrino di Elice); Chiesa di Santa Lucia in via Tirino (“Concerti di Natale”); rotonda Paolucci - Piazza Duca (Arrivo dei Magi-Orchestra itinerante-Presepe vivente-Tombolata di Beneficenza); Zanni (arriva Babbo Natale: Giochi, animazioni, spettacolo); Piazza Marino di Resta (Concerto di Epifania musica per bambini, arrivo della Befana, distribuzione di caramelle); ai Colli dietro la Basilica dei sette Dolori, (Spettacoli, animazioni, arrivo di Babbo Natale, Giochi); salone del Teatro Strada Pandolfi 13, Festa” Nonno non solo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

#accendiamoilNatale2021 riparte il 26 dicembre

IlPescara è in caricamento