rotate-mobile
Attualità

In Abruzzo somministrate oltre 2 milioni di dosi di vaccino anti Covid

I dati sono disponibili sul portale del Governo che monitora l'andamento della campagna vaccinale. L'Abruzzo è al penultimo posto in Italia per percentuale di dosi inoculate rispetto a quelle consegnate

Sono 2.006.597 le dosi di vaccino anti Covid somministrate in Abruzzo dall'inizio della campagna vaccinale. Lo si apprende dal portale ufficiale del Governo per il monitoraggio della campagna vaccinale che segue in tempo reale l'andamento delle inoculazioni nelle regioni d'Italia. Si tratta dell'88,5% delle dosi attualmente ricevute dalla nostra regione, ovvero 2.267.252. L'Abruzzo nella graduatoria delle regioni in base alle percentuali di dosi somministrate, si piazza al penultimo posto seguita solo dal Lazio. In cima troviamo il Molise che ha somministrato il 98,2% delle dosi.

Andando invece ad analizzare i dati relativi alle singole fasce d'età, l'83.76% degli over 80 ha ricevuto entrambe le dosi, il 90,18% dei cittadini fra 70 e 79 anni, il l'88,81% degli over 60. Immunizzati anche il 69,28% dei minori fra i 12 e 19 anni. La terza dose è stata somministrata al 26% degli over 80, al 6,51% degli over 70 e al 5,22% degli over 60.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Abruzzo somministrate oltre 2 milioni di dosi di vaccino anti Covid

IlPescara è in caricamento