menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In Abruzzo somministrate 57.162 dosi di vaccino, pari al 66% di quelle disponibili

Con le nuove forniture delle ultime ore l'Abruzzo ha ora a disposizione 86.670 dosi di vaccino anti Covid

In Abruzzo sono state somministrate alle 15 di oggi 20 febbraio 57.162 dosi di vaccino anti Covid. Lo si apprende consultando il sito ufficiale del Governo per monitorare l'andamento della campagna vaccinale nel nostro Paese. Si tratta del 66% delle dosi attualmente disponibili, salite a 86.670 nelle ultime ore con le nuove forniture arrivate.

L'Abruzzo è nella seconda parte della graduatoria per regioni per la percentuale di dosi somministrate: peggio fanno Basilicata, Calabria, Liguria, Molise, Sardegna e Umbria. Al primo posto la Valle d'Aosta con il 97,1% delle dosi somministrate.

Sul fronte delle fasce d'età della popolazione, oltre 13mila dosi somministrate alla fascia 50/59 anni, seguita da quella 40/49 anni e 60/69 anni. Sono 4.523 gli ultraottantenni che hanno ricevuto una dose di vaccino, 1.717 gli ultranovantenni. In Italia complessivamente sono a disposizione attualmente 4.692.460 dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    La torta della tradizione: come preparare la pizza doce

  • Cura della persona

    Soap brows: come ottenere le sopracciglia “insaponate”

  • Salute

    Cos’è la stanchezza primaverile e come combatterla

Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento