L'Abruzzo Pride Week si conclude a Pescara con un flash mob: "Ama e fai ciò che vuoi"

La consigliera comunale Sclocco, postando su Facebook una foto che la ritrae insieme a una drag queen, ha fatto riferimento alla libertà di ogni individuo di amare chi meglio preferisce, citando una celebre frase di Sant’Agostino

Dopo le polemiche derivate dal diniego di utilizzare largo Mediterraneo, dove si trova la nave di Cascella, l'Abruzzo Pride Week ha concluso oggi a Pescara la sua settimana con un flash mob alla Madonnina Del Porto che ha visto la partecipazione anche di alcuni esponenti politici.

La consigliera comunale Marinella Sclocco, postando su Facebook una foto che la ritrae insieme a una drag queen, ha fatto riferimento alla libertà di ogni individuo di amare chi meglio preferisce, citando una celebre frase di Sant’Agostino: "Ama e fai ciò che vuoi".

Alle ore 18 è scattato il flash mob con l'evento "Strike a Pose". Ognuno ha assunto le pose che desiderava, in piena libertà, dopo di che è stato alzato un cartoncino colorato per comporre tutti insieme la bandiera arcobaleno, simbolo dell'orgoglio gay. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, l'Abruzzo non uscirà dalla zona rossa il 4 dicembre: manca solo l'ufficialità

  • Cosa mangiare per rafforzare le difese immunitarie: 6 alimenti per fare il pieno di energia

  • Covid, dal 29 novembre cambiano i colori delle Regioni: l'Abruzzo resterà zona rossa almeno fino al 3 dicembre

  • L'Abruzzo resterebbe zona rossa fino al 10 dicembre in base al decreto, ma Marsilio punta ad anticipare

  • Carenza di vitamina D: 10 alimenti per integrarla e rafforzare il sistema immunitario

  • Marsilio annuncia: "Proroga di una settimana della zona rossa per l’Abruzzo"

Torna su
IlPescara è in caricamento