Abruzzo, autobus euro 0 fuori norma ancora circolanti: il Ministero bacchetta Regione e Comuni

I mezzi dovevano essere ritirati a partire dal 1 gennaio 2019 in quanto altamente inquinanti, come ricorda la Filt Cgil che ha denunciato l'uso, da parte di Tua, dei mezzi fuori legge

In Abruzzo e nel Molise continuano a circolare autobus euro 0 fuori norma, come imposto dal Ministero con la legge che prevedeva lo stop dal 1 gennaio 2019 di questo genere di mezzi altamente inquinanti. La denuncia arriva dalla Filt Cgil Abruzzo e Molise che ha evidenziato come il Ministero stesso abbia risposto che la responsabilità è da attribuire a Comuni e Regioni, considerando che non esistono deroghe in merito ad eccezione dei mezzi storici e da collezione e per quelli di scuola guida.

Il sindacato si chiede come sia possibile che le due Regioni non abbiano fermato immediatamente questi mezzi, ed addirittura esisterebbe una circolare azienda della Tua che invitava a soprassedere all'obbligo almeno fino alla scadenza della revisione dei mezzi euro 0.

Un fatto paradossale, prosegue la Filt, se si pensa che sonos tati stanziati dal Governo 3.7 miliardi per rinnovare il parco autobus e mezzi delle società di trasporto pubblico in Italia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al momento sembra che nè Abruzzo nè Molise siano state in grado di intercettare queste risorse. L'aspetto grottesco di questa vicenda e' che in questi giorni si sta approvando il decreto Clima

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pescara usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gechi in casa: cosa fare e perché segnalarli al Wwf Abruzzo

  • Bambina di 6 anni con il nervo ottico infiammato ha bisogno urgente di una risonanza, ma manca il saturimetro amagnetico

  • Tre nuovi casi di Covid a Silvi: fra loro un'insegnante di una scuola di Montesilvano

  • Buoni fruttiferi postali prescritti, donna di Pescara recupera 8 mila euro: la decisione dell'arbitro bancario finanziario

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

  • Donna travolta da un'auto mentre attraversa la strada a Montesilvano, è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento