rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

Sanità, abolizione del superticket da 10 euro dall'1 settembre

La quota fissa aggiuntiva di 10 euro (superticket) per le prestazioni di diagnostica e specialistica ambulatoriale per gli assistiti non esentati non dovrà essere più corrisposta a partire da domani

Abolizione del superticket da 10 euro anche in Abruzzo a partire da domani, martedì 1 settembre
La quota fissa aggiuntiva di 10 euro (superticket) per le prestazioni di diagnostica e specialistica ambulatoriale per gli assistiti non esentati non dovrà essere più corrisposta a partire da domani.

A comunicarlo è il dipartimento per la Sanità della Regione Abruzzo in esecuzione dell’articolo 1, commi 446-448, della legge numero 160/2019 (legge di bilancio per l’anno 2020).

Le prestazioni per le quali non si paga la quota fissa sono tutte quelle erogate dal 1° settembre, anche se prescritte prima di tale data.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, abolizione del superticket da 10 euro dall'1 settembre

IlPescara è in caricamento