rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

Dissequestrate le barriere laterali su due viadotti della A14: riapre il casello di Roseto

L'autorità giudiziaria di Avellino ha disposto il dissequestro delle barriere dei viadotti permettendo così l'avvio dei lavori ad Autostrade per l'Italia

Buone notizie per gli automobilisti ed autotrasportatori. L'autorità giudiziaria di Avellino infatti ha disposto il dissequestro delle barriere di sicurezza bordo ponte installate sui viadotti Colonnella e sulla ss150 del Vomano lungo l'autostrada A14. In questo modo, Autostrade per l'Italia potrà procedere ai lavori di cantierizzazione per la sostituzione delle barriere stesse seguendo le indicazioni degli uffici tecnici del ministero delle infrastrutture e trasporti.

CHIUDE 48 NOTTI PER LAVORI IL VIADOTTO CERRANO

In questo, modo, si potrà riaprire entro la mattinata di domani 3 marzo lo svincolo di Roseto in direzione nord, mentre entro mercoledì 4 marzo sarà riaperto completamente l'accesso a tutti i rami di svincolo del casello.

Per chi proviene da Ancona si consiglia, fino alla completa riapertura del casello autostradale, di uscire a Teramo Giulianova e tramite la strada statale 80 e la strada statale 16 raggiungere Roseto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissequestrate le barriere laterali su due viadotti della A14: riapre il casello di Roseto

IlPescara è in caricamento