menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

8 marzo, Sciopero Femminista: presidio di "Non Una Di Meno" anche a Pescara

Domani sabato 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, anche a Pescara il movimento "Non Una Di Meno" ha organizzato un presidio a Piazza Sacro Cuore

Anche a Pescara il movimento "Non Una Di Meno" aderirà allo Sciopero Femminista. In occasione della festa della donna dell'8 marzo, infatti, a partire dalle 18 ci sarà un presidio a Piazza Sacro Cuore. Il movimento chiede a tutte le donne di interrompere tutte le attività lavorativa durante l'intera giornata e ritrovarsi in piazza per discutere insieme.

Si invita a lasciare a casa qualsivoglia bandiera di sindacati, partiti e associazioni politiche. Si invita anche ad indossare qualcosa di fucsia per rendere visibile l'adesione allo sciopero ovunque ci si trovi. 

Se le nostre vite non valgono, noi ci fermiamo! 
Femminicidi. Stupri. Insulti e molestie per strada e sui posti di lavoro. Violenza domestica. Infiniti ostacoli per accedere all’aborto. Precarietà che diventa doppio carico di lavoro e salari dimezzati. Contro questa violenza strutturale, che nega la nostra libertà, noi scioperiamo! Riaffermiamo l’arma dello sciopero femminista come processo di attivazione politica e sociale per le donne, ma anche per tutte le soggettività che non si adeguano ai modelli di sessualità dominanti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento