Raccolte donazioni per 435 mila pasti destinati ai poveri abruzzesi da Banco Alimentare e gruppo IperConad

L'iniziativa ha coinvolto i supermercati ed ipermercati della catena in tutto l'Abruzzo raccogliendo oltre 31 mila euro di donazioni da parte dei clienti

Si è conclusa con una raccolta di donazioni pari a 31.097 euro la quarta edizione della campagna “Aggiungi 14 posti a tavola: basta 1 euro” promossa da IperConad e Banco Alimentare in Abruzzo. L'iniziativa ha coinvolto gli IperConad di Città Sant’Angelo, Colonnella e Ortona, SpazioConad di Lanciano e Chieti e i ConadSuperstore di Silvi, Spoltore e Pescara.

I clienti potevano semplicemente aggiungere un euro al conto della spesa che ha permesso l'acquisto di 435.538 pasti per persone bisognose della nostra regione. Saranno 36.050 le persone indigenti destinatarie delle donazioni, che ogni giorno vengono sostenute dal Banco Alimentare abruzzese. I fondi sono stati consegnati ieri 16 settembre nella sede pescarese dell'associazione.

Il presidente regionale di Banco Alimentare Dionisio:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La quarta edizione di questa bella iniziativa ha dimostrato la solidità di una partnership tra Banco Alimentare e Gruppo Conad, sfociata nell’aumento dei punti vendita che hanno aderito. La risposta degli abruzzesi, così, è stata ancora maggiore quest’anno. Grazie di cuore al gruppo di Conad Adriatico per continuare a credere nel valore del nostro lavoro e per contribuire, con questa iniziativa, a sostenere tante famiglie bisognose”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, scatta la protesta a Pescara: corteo da piazza Muzii fino al Comune

  • SuperEnalotto bacia l'Abruzzo con una maxi vincita: centrato il "5" da 100.375,95 euro

  • Maxi frode e corruzione all'Uoc di Cardiochirugia di Chieti: arresti anche a Pescara

  • Coronavirus, Marsilio firma nuova ordinanza: "Didattica a distanza per scuole superiori e università"

  • La provocazione di un cittadino: "Da domani, in macchina, percorrerò le piste ciclabili"

  • Coronavirus, centinaia di persone in coda a Pescara in attesa del tampone: rischio contagio [FOTO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento