Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | La brutale aggressione di 4 giovani contro coppia di fidanzati minorenni in pieno centro

 

Sono 4 ragazzi i colpevoli dell'aggressione perpetrata ai danni di una coppia di fidanzati minorenni (17 anni lui, 16 anni lei) avvenuta sabato 21 ottobre in pieno centro a Pescara tra via Carducci e via Parini.

In base alla ricostruzione fatta dalla polizia di Pescara, tutto nasce da alcuni sfottò nei confronti della 16enne culminati con uno schiaffo che le è stato rifilato da D.A.F., un 18enne già noto alle forze del'ordine per altri fatti similari.

Il fidanzatino della minore ha subito reagito, scatenando però una violenta aggressione con calci e pugni. Il pestaggio è finito anche con la sottrazione della borsa di lei. 
La 16enne ha poi chiamato i soccorsi: il suo ragazzo è stato portato in ospedale con una grave ferita che ha quasi portato alla perdita di un occhio.

Sono partite le indagini della Squadra Mobile, coordinate dalla locale Procura, che hanno portato all'esecuzione degli arresti questa mattina grazie anche al contributo delle immagini delle telecamere di un vicino esercizio commerciale che hanno consentito di risalire alle identità di tutti e quattro gli autori: 

  • D.A.F., pescarese, di 18 anni, già conosciuto dalle forze di polizia in virtù dei suoi precedenti e peraltro destinatario, nello scorso luglio, della misura di prevenzione dell’ “avviso orale” da parte del Questore di Pescara;
  • T.F., pescarese, 18enne, privo di precedenti;
  • G.M., chietina, di anni 18, anch’ella priva di precedenti.

Il quarto giovane identificato, 17 anni da compiere, veniva segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di l’Aquila.

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento