Trofeo Matteotti, vince il russo Evgeny Shalunov

Il vincitore ha chiuso la gara alla media di 38,375 km/h, con un tempo di 4 ore, 54 minuti e 43 secondi. Tra il pubblico c'era anche il ct della Nazionale Italiana Davide Cassani

Il russo Evgeny Shalunov della Lokosphinx si è aggiudicato per distacco il 68° Trofeo Matteotti di ciclismo, che si è corso ieri sul circuito cittadino di Pescara in una giornata caldissima. Al traguardo di piazza Duca degli Abruzzi, Shalunov ha preceduto Andrea Pasqualon della Roth-Skoda e Davide Viganó del Team Idea 2000.

Il vincitore ha chiuso la gara alla media di 38,375 km/h, con un tempo di 4 ore, 54 minuti e 43 secondi. Tra il pubblico c’era anche il commissario tecnico della Nazionale Italiana Davide Cassani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Garante regionale dei detenuti: quinto giorno di sciopero della fame per Alessio Di Carlo

  • Cronaca

    Chiuso il mercato coperto di Porta Nuova, il sindaco: "Grave danno per la città"

  • Cronaca

    Quattordicenne scomparsa da due giorni a Francavilla: ritrovata a Pescara

  • Attualità

    Meteo: ancora tempo stabile nel Pescarese ed in Abruzzo

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Pescara, uomo trovato morto in casa

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento