Torre de’ Passeri, costituita l’Asd Torre Calcio

La società si è formalmente costituita il 5 agosto e vede al suo vertice il presidente Marino Di Domenico. Quest'ultimo sarà affiancato dai due vice Omar di Bartolomeo e Antonio De Stefanis

La scuola calcio e il calcio giovanile a Torre de’ Passeri continuano. Il sindaco Piero Di Giulio e l’assessore allo Sport Giovanni Mancini annunciano che è stata costituita, grazie all’impegno e all’entusiasmo di un gruppo di torresi, con il sostegno di alcuni imprenditori del paese, una nuova società di calcio. L’Asd Torre Calcio, questo il nome della neonata società granata, nata dopo le dimissioni del presidente Giovanni Angelucci che ha lasciato la Torrese calcio, si è formalmente costituita mercoledì 5 agosto, e vede al suo vertice il presidente Marino Di Domenico.

Quest’ultimo sarà affiancato dai due vice Omar di Bartolomeo e Antonio De Stefanis (che è stato nominato anche cassiere) e da altri tre membri del direttivo, Fernando D'Antonio, Antonello Aielli e Donato De Vincentis. Nella neonata società è confluita anche l’Asd Torrese Calcio a 5, compagine costituita nel 2014, con l’intento di non disperdere le forze e portare avanti un discorso calcistico complessivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Tra le priorità di questa Amministrazione c’è quella di sostenere le attività sportive, soprattutto giovanili, e fra queste il calcio, perché siamo fermamente convinti che la pratica sportiva rappresenti una vera e propria scuola di vita, perché educa allo sport, al rispetto delle regole, allo spirito di gruppo e favorisce la coesione; in definitiva un’attività che prima di tutto è sociale – hanno sottolineato il primo cittadino Di Giulio e l’assessore al ramo Mancini – Pertanto, dopo le dimissioni di Angelucci, ci siamo immediatamente attivati per scongiurare la fine del calcio a Torre de’ Passeri per centinaia di bambini e ragazzi, anche convocando un’assemblea pubblica in Municipio per discutere del futuro della squadra granata. Ora, finalmente, grazie all’impegno di un gruppo di torresi, che hanno un forte legame con il territorio e che, già in passato, si sono impegnati in varie forme in attività di promozione sportiva e che ringraziamo sinceramente, possiamo festeggiare la nascita di una nuova società di calcio a Torre de’ Passeri, inviando loro il nostro messaggio di stima e di buon lavoro”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Porta Nuova: giovane si suicida nella sua abitazione

  • Fa il bagno con la mascherina e rischia di morire soffocato: paura sul lungomare nord di Pescara

  • Scontro frontale auto-scooterone: tre feriti, due sono gravi [FOTO]

  • Scontro frontale tra auto e scooterone vicino all'aeroporto: gli aggiornamenti

  • Poliziotto aggredito a calci e pugni mentre effettuava un controllo sulla strada parco

  • Incidente all'alba a Catignano: scontro auto - moto, un morto

Torna su
IlPescara è in caricamento