Superbike Superstock1000, brutto incidente per il pilota Federico D'Annunzio

Brutto incidente nelle prove libere di ieri ad Imola per il pilota di Collecorvino Federico D'Annunzio, che gareggia nella Superbike Superstock1000. Il centauro è stato travolto da un collega riportando una lussazione alla spalla

Brutto incidente, che poteva avere conseguenze ben più gravi, per il pilota di Collecorvino Federico D'Annunzio, che partecipa al campionato Superbike Superstock1000.

Durante le prove libere del Gp di Imola, infatti, è stato travolto da un collega finendo sull'asfalto. D'Annunzio, che si era appena ripreso da un altro infortunio alla spalla, ha subito una nuova lussazione, e sarà operato la prossima settimana. Potrà tornare a correre fra circa 3 mesi.

Su Facebook, tutta l'amarezza e la rabbia del pilota: " Sarà dura ma farò il possibile per essere al 100% al mio rientro!
Per la cronaca il pilota in questione, guida una moto super ufficiale per ovvi motivi vista la nazionalità, non si è scusato per l'accaduto, non si è venuto a sincerare delle mie condizioni e non è stato preso nessun provvedimento nei suoi confronti.."

Potrebbe interessarti

  • Cosa sono le case di riposo e dove si trovano a Pescara e provincia

  • Montesilvano, mercatino di via Strasburgo completamente distrutto dal vento [FOTO]

  • Carta di identità elettronica a Pescara: come richiederla o rinnovarla

  • Pericolo zecche: come riconoscerle e difendersi

I più letti della settimana

  • Emessa una nuova allerta meteo della Protezione Civile, ancora rischio grandine

  • Rimborso per danni da grandine e maltempo, ecco come fare richiesta a Pescara

  • Pescara, sequestrata casa a luci rosse nel cuore di Porta Nuova - FOTO -

  • Maltempo, tromba marina davanti alla costa di Pescara [FOTO]

  • Annullato il concerto di Jovanotti a Vasto, la proposta del centrosinistra: "Il Jova Beach Party a Pescara"

  • L'autopsia non chiarisce le cause del decesso di Tiziano Paolucci, morto in strada dopo una lite

Torna su
IlPescara è in caricamento