Subbuteo, l'associazione Ves Gentes compie un'impresa da serie A [FOTO]

Grande successo per la formazione di Cepagatti con una squadra fatta da tutti pescaresi e teatini. Fondamentali le vittorie con le dirette concorrenti Pisa e Livorno. Un plauso e ringraziamento a tutti i componenti della squadra

Con una squadra fatta da tutti pescaresi e teatini, l'associazione culturale Ves Gentes Team con la Dentalelite riesce a mantenere ancora una volta la massima categoria di Subbuteo tradizionale, difendendo la serie A da un'agguerrita concorrenza a livello nazionale.

Fondamentali le vittorie con le dirette concorrenti Pisa e Livorno. Un plauso e ringraziamento a tutti i componenti della squadra:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  • il capitano Lionello Palmieri
  • il vice Pierpaolo Bucci,
  • Simone e Andrea Di Pierro
  • Stefano Zappacosta
  • Massimiliano Iervese
  • il main sponsor Augusto Accordi Chieti
  • Giancarlo "la bestia" Micati 

"Grazie, ragazzi! - ha commentato il presidente Antonio D'Annibale - Ora riprogrammiamo la prossima stagione con rinnovato entusiasmo!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento