Sabatino Aracu si è dimesso dalla carica di Presidente dei Giochi del Mediterrano

Il Presidente del Comitato dei Giochi del Mediterraneo, Sabatino Aracu, si è dimesso a poco più di un mese dall'inizio della manifestazione a Pescara. La decisione sarà formalizzata lunedì

Manca ormai poco più di un mese all'inizio dei tanto attesi Giochi del Mediterraneo 2009, che si svolgeranno a Pescara ed in diverse località abruzzesi, e Sabatino Aracu, Presidente del Comitato organizzatore, ha deciso di dimettersi.

Una decisione motivata dal politico per ragioni organizzative e burocratiche. Aracu, infatti, ha dichiarato che le sue dimissioni consentiranno di eliminare il Comitato, una macchina lenta incapace di prendere decisioni urgenti, per dare pieni poteri organizzativi a Mario Pescante, nominato dal Governo Commissario Straordinario per l'evento.

Aracu prosegue ribadendo che ormai il grosso dei lavori è stato fatto, e quindi ritiene in grado Pescante, un uomo capace ed esperto, di andare avanti da solo senza ostacoli burocratici inutili.

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Pancia gonfia? I migliori rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Ligabue a Pescara, cambia la posizione del palco: novità per i biglietti

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Controlli delle forze dell'ordine sul lungomare di Pescara e Montesilvano, sanzionati 5 locali

Torna su
IlPescara è in caricamento