Sabatino Aracu si è dimesso dalla carica di Presidente dei Giochi del Mediterrano

Il Presidente del Comitato dei Giochi del Mediterraneo, Sabatino Aracu, si è dimesso a poco più di un mese dall'inizio della manifestazione a Pescara. La decisione sarà formalizzata lunedì

Manca ormai poco più di un mese all'inizio dei tanto attesi Giochi del Mediterraneo 2009, che si svolgeranno a Pescara ed in diverse località abruzzesi, e Sabatino Aracu, Presidente del Comitato organizzatore, ha deciso di dimettersi.

Una decisione motivata dal politico per ragioni organizzative e burocratiche. Aracu, infatti, ha dichiarato che le sue dimissioni consentiranno di eliminare il Comitato, una macchina lenta incapace di prendere decisioni urgenti, per dare pieni poteri organizzativi a Mario Pescante, nominato dal Governo Commissario Straordinario per l'evento.

Aracu prosegue ribadendo che ormai il grosso dei lavori è stato fatto, e quindi ritiene in grado Pescante, un uomo capace ed esperto, di andare avanti da solo senza ostacoli burocratici inutili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Loreto Aprutino: si ribalta col trattore, morto agricoltore

  • Cronaca

    Accoltella buttafuori davanti ad una discoteca: denunciato

  • Cronaca

    Paura sul treno Pescara - Sulmona: convoglio urta albero, ferito macchinista

  • Elezioni

    Elezioni Comunali Pescara 2019: Alessandrini si fa da parte, nessuna ricandidatura

I più letti della settimana

  • Raddoppiano i voli dell'aeroporto d'Abruzzo da aprile, tratte e dettagli

  • È morto il giornalista e avvocato Angelo Minnucci

  • Porta Nuova, morto il farmacista Marcello Di Lisio

  • Pescara, rinvenuto cadavere in uno stabile abbandonato

  • Autovelox e telelaser, previsti controlli dal 22 al 24 marzo: ecco le strade interessate

  • Controlli con lo Speed Scout nelle gallerie della Circonvallazione, 200 multe in 2 mesi

Torna su
IlPescara è in caricamento