Pescara 2009: Cammarelle portabandiera, 457 gli azzurri

Iniziano a delinearsi i dettagli sportivi ed agonistici riguardanti i Giochi del Mediterrano. Il Coni ha ufficialmente divulgato la lista dei 457 atleti azzurri partecipanti. Il portabandiera sarà Roberto Cammarelle, il puglie medaglia d'oro a Pechino

Il Coni ha diffuso l'elenco ufficiale dei 457 atleti azzurri che parteciperanno ai prossimi Giochi del Mediterraneo che si svolgeranno a Pescara dal 26 giugno al 5 luglio.

Nella lista figurano diversi nomi di spicco, soprattutto per quanto riguarda la squadra di nuoto, dove saranno presenti praticamente tutte le stelle italiane, dalla Pellegrini a Massimiliano Rosolino.

Il portabandiera azzurro durante la cerimonia d'apertura, prevista per il 26 giugno alle ore 20,30, sarà il pugile Roberto Cammarelle, già medaglia d'oro a Pechino nella propria disciplina.

Le gare si svolgeranno nell'arco dei dieci giorni, in diverse zone e località abruzzesi: saranno coinvolte tutte le province, per dei Giochi che in molti già hanno ribattezzato "Abruzzo 2009".

Le donne in squadra saranno 186, grande attesa per la stella locale Fabrizia D'Ottavio, campionessa di ginnastica.

Questa mattina, intanto, è stato presentato ed aperto il sito del Coni dedicato all'evento, che può essere visitato all'indirizzo:
http://www.pescara2009.coni.it.



Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento