Calcio, Palermo retrocesso in serie C: la decisione del tribunale della Figc. Pescara quarto

Il tribunale della Figc si è espresso in merito all'illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana

Il tribunale federale nazionale della Figc, secondo quanto riporta l'Ansa, avrebbe deciso di far finire il Palermo all'ultimo posto della classifica di Serie B con conseguente retrocessione in Serie C.
Il tribunale della Figc si è espresso in merito all'illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana. Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell'ex presidente Zamparini.

Con questa decisione il Pescara guadagnerebbe una posizione in graduatoria chiudendo il campionato cadetto al quarto posto e dunque evitando il primo turno di playoff di venerdì sera contro il Cittadella ma passando direttamente in semifinale. Molto probabile la presentazione di un ricorso avverso alla decisione con relativo slittamento di tutto il programma dei playoff.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Montesilvano

    Montesilvano, trovato cadavere in mare

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Prati, scontro fra tre auto: un ferito

  • Cronaca

    Cugnoli, paura per un fornello lasciato acceso: fiamme in un appartamento

  • Economia

    Mercato di Porta Nuova, Confcommercio: "Notevole danno per gli operatori"

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Il ministro della Difesa, Trenta, a Pescara: "Prefetto dichiari stato di emergenza, militari in strada"

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento