Calcio, Palermo retrocesso in serie C: la decisione del tribunale della Figc. Pescara quarto

Il tribunale della Figc si è espresso in merito all'illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana

Il tribunale federale nazionale della Figc, secondo quanto riporta l'Ansa, avrebbe deciso di far finire il Palermo all'ultimo posto della classifica di Serie B con conseguente retrocessione in Serie C.
Il tribunale della Figc si è espresso in merito all'illecito amministrativo contestato dalla Procura alla società siciliana. Il tribunale ha invece dichiarato inammissibile il deferimento nei confronti dell'ex presidente Zamparini.

Con questa decisione il Pescara guadagnerebbe una posizione in graduatoria chiudendo il campionato cadetto al quarto posto e dunque evitando il primo turno di playoff di venerdì sera contro il Cittadella ma passando direttamente in semifinale. Molto probabile la presentazione di un ricorso avverso alla decisione con relativo slittamento di tutto il programma dei playoff.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento