Lega Nazionale Dilettanti, gare sospese fino al 3 aprile per il coronavirus

Si è deliberato di cancellare tutti i match fino all'inizio del prossimo mese dopo aver "preso atto della situazione verificatasi a seguito dell’emergenza sanitaria in conseguenza del diffondersi del Covid-19"

Il Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti, riunitosi oggi, ha deciso di sospendere ancora le partite, prolungando il provvedimento che sarebbe scaduto in data odierna. Annullate, dunque, tutte le gare fino al prossimo 3 aprile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come si legge in una nota, "preso atto della situazione verificatasi a seguito dell’emergenza sanitaria in conseguenza del diffondersi del “Coronavirus” denominato Covid-19" e stabilito che "appare opportuno tener conto delle raccomandazioni fornite dall’Istituto Superiore di Sanità circa la necessità di adottare comportamenti che siano tesi a limitare le occasioni di eventuale contagio, mantenendo tra l’altro una distanza interpersonale di almeno un metro", si è deliberato di cancellare tutti i match fino all'inizio del prossimo mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, prorogate fino al 13 aprile tutte le zone rosse speciali in Abruzzo

Torna su
IlPescara è in caricamento