mercoledì, 17 settembre 17℃

Giro d'Italia 2013, presentata la tappa San Salvo-Pescara

Si correrà il 10 maggio su un percorso di 162 km. Dei quattro gran premi della montagna l'ultimo sarà quello di San Silvestro, nel territorio comunale del capoluogo adriatico

Redazione 28 novembre 2012
Presentata oggi a Pescara la settima tappa del Giro d'Italia 2013: la San Salvo-Pescara, di 162 chilometri, si correrà il 10 maggio e toccherà le province di Chieti e Pescara dopo aver interessato i territori di Cupello, Monteodorisio, Casalbordino, Torino di Sangro, Paglieta, Mozzagrogna, Lanciano, Castel Frentano, Guardiagrele, San Martino sulla Marrucina, Casacanditella, Vacri, Villamagna, Ripa Teatina, Chieti e San Giovanni Teatino. L'arrivo è previsto, appunto, nel capoluogo adriatico.
 
Anche quest'anno la tappa abruzzese del Giro è stata organizzata da Maurizio Formichetti. Dal punto di vista tecnico, si tratta di una tappa dal percorso piuttosto ondulato che presenta quattro asperità.
Dei quattro gran premi della montagna tre sono previsti a Chieti, in via Anelli Fieramosca, in località Tricalle ed in località Villa degli Ulivi, mentre l'ultimo e' quello di San Silvestro, nel territorio comunale di Pescara. Da sottolineare che la carovana rosa tornerà in città a due anni di distanza dall'ultima volta.

Annuncio promozionale

sport

Commenti