Tutto pronto per la Cerimonia d'Apertura dei Giochi

A poche ore dalla Cerimonia d'Apertura dei sedicesimi Giochi del Mediterraneo, comincia a delinearsi il programma di un evento che in molti ritengono memorabile. Ad aprire le Freccie Tricolori che sfileranno sopra lo Stadio. Molti i personaggi dello spettacolo e dello sport presenti

A poche ore dall'inizio della attesissima Cerimonia d'Apertura dei Giochi del Mediterraneo, che si svolgerà allo Stadio Adriatico di Pescara, tutta la città è in fermento per un evento che gli organizzatori assicurano diventerà memorabile.

La regia e la direzione artistica è affidata a Marco Balich e la sua K-Events-Filmmaster Group, la stessa agenzia che si occupò della Cerimonia di Torino 2006, che riscosse un enorme successo a livello mondiale.

Ora, per Pescara 2009, come prevedibile il tema centrale sarà quello della solidarietà fra i popoli e verso le popolazioni aquilane duramente colpite dal terremoto del 6 aprile scorso. Un abbraccio virtuale fra monti e mare, fra i vari Paesi del Mediterraneo in cerca di pace e rispetto reciproco e soprattutto un momento di vicinanza verso i terremotati.

Ad aprire la cerimonia ci sarà il passaggio delle Freccie Tricolori che intorno alle 20,20 circa passeranno sopra lo Stadio Adriatico, in un virtuale taglio del nastro per dare inizio allo spettacolo che metterà Pescara e l'Abruzzo al centro della scena internazionale.

Presenti molte cariche dello Stato italiano e ben sette capi di Stato provenienti dai vari Paesi partecipanti: Berlusconi e Schifani ci saranno fin dall'inizio.

Portabandiera della squadra azzurra il pugile Roberto Cammarelle, mentre la bandiera dei Giochi sarà portata, tra gli altri, da Jarno Trulli e Danilo Di Luca, gli sportivi abruzzesi più popolari del momento.

Oltre 1300 volontari e molti corpi di ballo di livello internazionale, impegnati nelle coreografie e balletti diretti da Balich, con gli assoli della ballerina Eleonora Abbagnato e della ginnasta Fabrizia D'Ottavio.

Eros Ramazzotti canterà una canzone del suo ultimo album, dedicata ai terremotati per dare loro una speranza per il futuro e la ricostruzione.

Tutta la cerimonia sarà trasmessa in diretta su Rete 8 e sul digitale terrestre di Rai Sport, mentre a partire dalle 23 ci sarà la differita su RaiUno.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

Torna su
IlPescara è in caricamento