Giochi del Mediterraneo su spiaggia a Pescara: arrivano 1,5 milioni dal Governo

Presentazione ufficiale questa mattina nella sede Coni di Roma dei Giochi del Mediterrano su spiaggia in programma a Pescara dal 28 agosto al 6 settembre. Presente il sindaco Alessandrini. Erogati dal Governo 1,5 milioni

Presentazione ufficiale questa mattina a Roma, all'interno della sede del Coni, per i Giochi del Mediterrano 2015 in programma a Pescara dal 28 agosto al 6 settembre.

Presente il sindaco Alessandrini, assieme al Presidente del Coni Malagò, al quale il primo cittadino ha donato un paio di infradito Flip Flop simbolo della manifestazione.

Sempre Alessandrini ha fatto sapere che il Governo ha appena erogato 1,5 milioni di euro destinati ai Giochi per la nostra città.

"Una bella notizia in un momento difficile ma che utilizzeremo per rendere i Beach Games un motivo di orgoglio per l’Italia, per l’Abruzzo e per Pescara. Oggi la città ha nel Ponte del Mare un simbolo della modernità al quale guardiamo come ponte ideale tra popoli, razze e culture differenti, unite nell'armonia che solo lo sport sa regalare. Tutto questo che succederà a Pescara durante i Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia". 

I NUMERI DI PESCARA 2015 24 Nazioni partecipanti Albania, Algeria, Andorra, Bosnia-Erzegovina, Cipro, Croazia, Egitto, Spagna, Francia, Grecia, Italia, Libano, Libia, Malta, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia, Marocco, Monaco, Montenegro, San Marino, Serbia, Slovenia, Siria, Tunisia, Turchia. 11 Discipline Aquathlon, Beach Handball, Beach Soccer, Beach Tennis, Beach Volley, Beach Wrestling, Finswimming, Canoe Ocean Racing, Open Water Swimming, Rowing Beach Sprint, Water Ski. 910 Atleti 430 Staff delegazioni Olimpiche 200 Arbitri e Giudici 500 Ospiti e Vip 120 Giornalisti 900 Volontari 66 cerimonie di premiazione 400 atleti premiati

I siti di gara - Stadio del Mare e zona antistante (dove si disputeranno le gare di Aquatlhon, Beach Tennis, Beach Volley, Water Sky, Open Water Swimming, parte delle gare di Finswimming). - Arena del Mare e zona antistante (dove si disputeranno le gare di Beach Handball, Beach Soccer, Beach Wrestling, Canoe Ocean Racing, Rowing Beach Sprint). - Piscine Le Naiadi (dove si disputerà una parte delle gare di Finswimming). Gli impianti saranno dotati di circa 2000 posti a sedere, con tribune dedicate ai giornalisti e operatori Tv, autorità, sponsor e delegazioni sportive. Sono previste postazioni di lavoro sulla tribuna dotate di tavolini, connessione internet ed elettrica, oltre ad aree dedicate per TV e commentatori e zona interviste.

I Giochi del Mediterraneo saranno trasmessi in diretta RAI su canale HD (cerimonia di apertura; gare delle singole discipline; premiazioni; cerimonia conclusiva), con un palinsesto definito che prevede un match al mattino o al pomeriggio e uno serale.

Le mascotte di Pescara 2015 Si chiamano “Pescarino” e “Pescarina”, rappresentano due simpatiche stelle marine e sono le mascotte ufficiali dei prossimi Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia Pescara 2015 e sono state disegnate e realizzate dal giovane Matteo Signore, ventenne artista dell’Accademia del Fumetto di Pescara.

Le infradito (Flip-Flop), il simbolo della spensieratezza, fino al tramonto e oltre I Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia vogliono rappresentare un modo nuovo di vivere lo sport, con una visione che all’elemento competitivo unisce il divertimento.

Potrebbe interessarti

  • Pescara, topo appare all'improvviso in via Milano [FOTO]

  • È vero che il bicarbonato aiuta a dimagrire?

  • Come eliminare la sabbia in casa? Trucchi e consigli da provare

I più letti della settimana

  • Pescara, trovato morto in casa dai genitori: dramma a San Silvestro

  • Tragedia ad Ortona: morti annegati due fratelli di Montesilvano - FOTO -

  • Niente Jova Beach Party a Pescara: arriva il no dello staff del cantante

  • San Valentino: muore per un malore durante il pranzo di Ferragosto

  • Pescara, gioco fra amici rischia di trasformarsi in tragedia: indagano i carabinieri

  • Città Sant'Angelo, bar trasformato in centrale dello spaccio: in manette il titolare

Torna su
IlPescara è in caricamento