Domani la grande festa di chiusura dei Giochi del Mediterraneo

Domani 5 luglio terminano i Giochi del Mediterraneo 2009. L'organizzazione ha scelto di vivere la cerimonia di chiusura in modo diverso. Una grande festa in spiaggia con musica e divertimento. Tutti rigorosamente vestiti di bianco

Dopo dieci giorni intensi di gare, i Giochi del Mediterraneo si avviano alla conclusione. Domani, 5 luglio, ci sarà la chiusura della manifestazione, un evento che ha proiettato Pescara al centro dell'attenzione sportiva internazionale, grazie alle numerose gare e record stabiliti, oltre all'affluenza notevole di pubblico sugli spalti.

Per festeggiare la fine dei Giochi, il comitato organizzatore e Marco Balich della K Events, hanno deciso di uscire dai soliti canoni che prevedono l'evento all'interno dello stadio.

La cerimonia di chiusura, infatti, si svolgerà all'aperto, sulla spiaggia, di fronte a Piazza Primo Maggio a Pescara. Musica, divertimento, coreografie e balletti animeranno a partire dalle 21,00 il litorale nei pressi della Nave di Cascella.

Alle 20 partirà la sfilata degli atleti lungo Corso Umberto: una sfilata all'insegna della solidarietà ed amicizia, esattamente come nella cerimonia d'apertura. Gli atleti si mischieranno senza essere divisi per nazioni.

Alle 21 circa, ci saranno i discorsi del Presidente Addadi, di Mario Pescante e del Comitato Organizzatore dei Giochi, con il passaggio di consegne al sindaco di Volos in Grecia.

Dopo la parte istituzionale, inizierà la festa, all'insegna del colore bianco: un mega party in spiaggia dove l'unico biglietto d'ingresso sarà appunto quello dell'abito bianco.

Maxi schermi, giochi di luci, la musica del dj Albertino, i fuochi d'artificio faranno da cornice all'ultima notte di Pescara 2009.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Coronavirus, il medico Staffilano: "Attenzione ai primi sintomi cardiologici post malattia”

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

Torna su
IlPescara è in caricamento