Emergenza coronavirus, la Pescara Pallanuoto sospende tutte le attività

L'annuncio in un comunicato: "Siamo convinti che più sarà stringente il nostro impegno ad ostacolare la diffusione del virus, prima usciremo da questa situazione. Confidiamo quindi nella comprensione dei genitori"

Emergenza coronavirus, la Pescara Pallanuoto sospende tutte le attività. Ecco cosa si legge in un comunicato diramato dalla società biancazzurra:

"A seguito dell’emergenza coronavirus, sebbene non sia ancora esplicitamente vietato allenarsi nelle piscine, in attesa che a riguardo si esprimano le autorità competenti la Pescara Pallanuoto ha deciso sospendere tutte le attività per senso civico e di responsabilità". 

E ancora:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Siamo convinti che più sarà stringente il nostro impegno ad ostacolare la diffusione del virus, prima usciremo da questa situazione. Confidiamo quindi nella comprensione dei genitori che, siamo certi, hanno la salute dei nostri ragazzi e delle loro famiglie come obiettivo principale. Speriamo di cuore che si torni alla normalità nel più breve tempo possibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale di Pescara diagnosi in 3 minuti per le polmoniti da Covid19 grazie ad un software donato da Petruzzi

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Torna troppo tardi a casa dallo studio, avvocato multato di 550 euro dalla Guardia di Finanza

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus, prorogate fino al 13 aprile tutte le zone rosse speciali in Abruzzo

Torna su
IlPescara è in caricamento