Zeman afflitto dopo Atalanta-Pescara: "Bisogna giocare responsabilizzati su ogni pallone"

Duro il boemo nel dopogara: "Abbiamo preso il primo goal su una palla nostra, ma poi l'Atalanta ha fatto molto più di noi. Quando prendi goal per colpa tua, e non per meriti degli avversari, ti butti giù moralmente rendendo tutto più difficile"

"Bisogna giocare diversamente, insieme e responsabilizzati su ogni pallone. Abbiamo preso il primo goal su una palla nostra, ma poi l'Atalanta ha fatto molto piu' di noi". Questo il commento di un afflitto Zdenek Zeman, intervenuto ai microfoni di Sky, dopo la pesante sconfitta rimediata ieri pomeriggio dal suo Pescara a Bergamo contro l'Atalanta.

ATALANTA-PESCARA 3-0: LA CRONACA

La partita si è conclusa sul risultato di 3-0 per la squadra allenata da Gianpiero Gasperini. "Quando prendi goal per colpa tua, e non per meriti degli avversari, ti butti giu' moralmente rendendo tutto piu' difficile", ha sentenziato il boemo. Ora ci sarà la sosta di campionato, dopo di che il Delfino è atteso da una prova molto difficile: all'Adriatico, infatti, arriverà il Milan.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pescara: scacco al "clan" dello spaccio di droga, arresti e sequestri

  • Cronaca

    Investe un pedone e fugge, individuato il pirata della strada: è una donna

  • Cronaca

    Pescara: nuova rapina alla tabaccheria in via del Santuario

  • Cronaca

    Infarto in volo: atterraggio d'emergenza all'Aeroporto di Pescara

I più letti della settimana

  • Via Fedele Romani, donna trovata senza vita nel suo letto

  • Cambia di nuovo il tempo a Pescara: in arrivo temporali e grandine

  • Dall'aeroporto di Pescara nuove destinazioni con i voli in coincidenza

  • Ai domiciliari per omicidio, nascondeva una pistola in cucina: incastrato da “Master”

  • Forbes: per gli americani Città Sant'Angelo è uno posti migliori al Mondo dove vivere

  • Pescara, maxi operazione antidroga: arresti e sequestri

Torna su
IlPescara è in caricamento