Uno striscione a sostegno di Pillon, l'iniziativa del gruppo "Pescaresi Convinti"

Oltre all'hastag #iostoconPillon, che gira sempre più frequentemente sui social, ecco un altro attestato di stima e vicinanza verso il mister: domani, 12 aprile, verrà affisso la scritta "Grazie Bepi, Pescara è con te!"

Oltre all'hastag #iostoconPillon, che gira sempre più frequentemente sui social, ecco un altro attestato di stima e vicinanza verso il mister.

Domani, 12 aprile, nel settore Distinti dello stadio Adriatico farà, infatti, bella mostra di sé uno striscione realizzato da Alessandro Buscicchio e autorizzato dalla Questura in tempi record. Sulla lunga tela bianca è riportata una frase a carattere cubitali che sintetizza il pensiero di gran parte della tifoseria: "Grazie Bepi, Pescara è con te!".

Affiancherà un altro cartello indicante il nome del gruppo "Pescaresi Convinti", che unisce su Facebook quasi 1700 appassionati del Delfino. La community, creata da Antonio Castelli e altri suoi amici, si sta sviluppando sempre più e si caratterizza per dibattiti e scambi di opinioni alimentati sempre in modo pacato e civile. Sulla questione del mister, però, tutti d'accordo: Pillon non si tocca.

Pescaresi convinti

Potrebbe interessarti

  • Vacanze in vista? Come richiedere il passaporto e dove rinnovarlo

  • Problema formiche? Ecco come allontanarle con rimedi naturali

  • Case vacanza, ecco gli 8 consigli della Polizia Postale di Pescara per evitare truffe

  • Pancia gonfia? I migliori rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Donna con carrozzino si perde e finisce insieme al figlio sull'asse attrezzato

  • Ligabue a Pescara, cambia la posizione del palco: novità per i biglietti

  • Pescara, bimba di un anno presa a calci e schiaffi lungo la riviera

  • Ritrovate parti del corpo di una persona a Caramanico, vigili del fuoco e carabinieri sul posto

  • Schianto tra moto e furgoncino sulla Tiburtina Valeria, muore centauro

  • Controlli delle forze dell'ordine sul lungomare di Pescara e Montesilvano, sanzionati 5 locali

Torna su
IlPescara è in caricamento