Playoff: Pescara quarto in classifica, accederà direttamente alle semifinali

Completate le retrocessioni, di cui 3 già avvenute sul campo l'11 maggio (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva. Non va tuttavia dimenticato che è pendente anche un ricorso del Foggia

Caos in Serie B: il consiglio direttivo della Lega Nazionale Professionisti di B, riunito in data odierna, ha deliberato all’unanimità di procedere con le partite dei playoff con le date già programmate lo scorso 29 aprile.

Questo significa che il Pescara, adesso quarto in classifica, accederà direttamente alle semifinali e non dovrà, dunque, tornare in campo questo weekend, ma a partire dalla prossima settimana.

La decisione è arrivata dopo la sentenza del Tribunale Federale Nazionale, immediatamente esecutiva, relativa al Palermo che viene spostato all'ultimo posto del torneo cadetto, scendendo dunque in serie C.

Ora, quindi, sono state completate le retrocessioni, di cui 3 già avvenute sul campo l'11 maggio (Foggia, Padova, Carpi) e la quarta (Palermo) decisa dalla Giustizia sportiva. Non va tuttavia dimenticato che è pendente anche un ricorso del Foggia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pescara, brutto incidente tra auto e moto sulla riviera nord [FOTO]

  • Rissa a colpi di bottiglie in un bar di viale Europa

  • Pescara, completamente ubriaca tampona un'altra auto e si dà alla fuga: beccata dalla polizia

  • Incidente stradale a Caprara, nuovo schianto sulla Provinciale 23 [FOTO]

  • Confiscato a Montesilvano un appartamento di lusso [FOTO]

  • Paura a San Valentino: uomo punto da un calabrone finisce in shock anafilattico

Torna su
IlPescara è in caricamento