Pescara-Perugia 1-1 | Un buon punto per blindare la zona playoff

All'Adriatico la squadra di Pillon si fa fermare dal Grifone dopo essere passata in vantaggio ma strappa comunque un risultato positivo, tenendo dietro una diretta concorrente. Apre le danze Memushaj al 29', poi Vido segna nella ripresa

Nell'anticipo di Serie B del venerdì sera, Pescara-Perugia si conclude 1-1. All'Adriatico la squadra di Pillon si fa fermare dal Grifone dopo essere passata in vantaggio ma strappa comunque un risultato positivo in chiave playoff. Apre le danze Memushaj al 29', poi Vido segna nella ripresa.

Pescara-Perugia: la cronaca

Dopo appena 7 minuti dal fischio d'inizio il tentativo di Sottil dal limite dell'area viene deviato, permettendo a Gabriel una comoda parata. Al 19' l'ex Verre prova un diagonale dal limite con la sfera che termina fuori di poco.

Il Perugia mette paura prima con Sadiq, che al 23' lascia partire un tiro a giro deviato in angolo, e poi con un altro ex della partita, Carraro, che al 24' spara un sinistro da ottima posizione ma mirando troppo in alto.

Tuttavia sono i padroni di casa ad andare avanti al 29' grazie a una rete di Memushaj: la punizione di Brugman è respinta dalla barriera, la palla finisce sui piedi dell'albanese che indovina una conclusione sotto l'incrocio.

Il risultato non cambia più e si va al riposo sull'1-0 in favore del Delfino. Al 25' del secondo tempo gli ospiti pareggiano con Vido: cross di Falzerano per l'attaccante, che di testa insacca nel sette. 

Al 77' viene ammonito Bruno per un fallo su Vido: il centrocampista del Pescara era diffidato e salterà dunque la prossima sfida. All'83' i biancazzurri vanno in superiorità numerica dopo l'espulsione di Sgarbi per doppia ammonizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arbitro decide che può bastare così: per gli abruzzesi, tutto sommato, un buon punto utile a blindare la zona playoff, tenendo dietro una diretta concorrente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rispetto delle misure anti coronavirus, l'Abruzzo è tra le regioni più virtuose

  • Controlli nelle case per verificare se si è residenti: "Non aprite la porta, è una truffa"

  • Coronavirus in Abruzzo, calano i contagi: 52 nuovi casi, i dati aggiornati

  • Coronavirus, altre cinque vittime in Abruzzo: tre sono del Pescarese

  • Coronavirus, Marsilio estende la zona rossa speciale anche all'area vestina: i comuni interessati

  • Coronavirus, impennata di guariti in Abruzzo: 38 pazienti hanno superato il Covid-19 nelle ultime ore

Torna su
IlPescara è in caricamento