Pescara Livorno 0-1: una papera di Pinna gela l'Adriatico

Un clamoroso errore di Pinna potrebbe costare al Pescara la possibilità di giocarsi i play off. Finisce 1-0 per il Livorno in uno stadio pescarese al completo

All' Adriatico/Cornacchia anticipo livornese indigesto per i biancazzurri di Di Francesco. Una gara da dentro o fuori, l'ultima occasione per agganciare il treno playoff e sperare di conquistare almeno il sesto posto. La gara dell'Adriatico dice che tra Livorno e Pescara saranno i toscani probabilmente a contendere a Torino e Reggina un posto tra le grandi.

Novellino conferma la formazione che ha sconfitto l'Atalanta sabato scorso, mentre Di Francesco è costretto a fare a meno dello squalificato Gessa, e a centrocampo schiera  Verratti e Cascione in mezzo con Del Prete e Bonanni esterni. A rompere l'equilibrio, al 14' del primo tempo, nell'unica sortita offensiva dei toscani, ci ha pensato Danilevicius.

A dire il vero l'attaccante lituano ha solo il merito di mettere al centro un cross da  posizione decentrata, il gol è un errore di Pinna che si fa incredibilmente sfuggire il pallone ammutolendo l'intero Adriatico. Da lì in poi la partita diventa un monologo biancazzurro ma i toscani riescono a resistere e nel finale di gara, con il Pescara completamente riversato in avanti, sfiorano il raddoppio in un paio d'occasioni.
 
PRIMO TEMPO
 
4' Bel cross di Bonanni dalla sinistra, Del Prete non arriva a colpire di testa;
 
10' Angolo per il Pescara, Diamoutene per poco non trova la deviazione vincente da posizione ravvicinata;
 
14' Vantaggio Livorno: Tiro cross di Danilevicius da destra, Pinna incredibilmente si lascia sfuggire il pallone;
 
18' Assedio biancazzurro alla porta di De Lucia;
 
23' Punizione insidiosa di Bonanni deviata da Del Prete, De Lucia riesce a bloccare;
 
26' Clamorosa palla gol per il Pescara: Verratti innesca Sansovini sulla sinistra, il numero 9 biancazzurro è abile a servire un assist perfetto per Soddimo che batte De Lucia ma deve arrendersi ad un prodigioso intervento sulla linea di Knezevic;
 
SECONDO TEMPO
 
52' Punizione di Bonanni deviata in angolo da Salviato;
 
53' Conclusione di Peterini da fuori area, palla in curva;
 
54' Parravicini da fuori non impensierisce Pinna;
 
58' Grande occasione per il Livorno: Danilevicius va via sulla destra e serve in mezzo Schiattarella. L'ex Ancona prova di prima intenzione ma Pinna riesce a deviare in corner;
 
66' Dionisi non arriva per un soffio sul cross dalla destra di Salviato;
 
69' Dionisi chiama Pinna alla parata con un velenoso sinistro rasottera;
 
80' Verratti illumina per Cascione ma De Lucia in uscita fa sua la palla;
 
90' Pescara tutto in avanti e in mischia sfiora il gol;
 
 
PESCARA (4-4-1-1): Pinna 4; Zanon 5.5, Diamoutene 6, Mengoni 6, Petterini 5.5; Del Prete 5 (60' Maniero 5.5); Cascione 6, Verratti 6, Bonanni 5.5 (70' Ganci 5.5); Soddimo 5.5 (80' Tognozzi); Sansovini 5.5.
 
LIVORNO (4-4-2) De Lucia; Salviato Knezevic, Miglionico, Lambrughi; Luci, Parravicini (59' Barusso), Iori (86' Bernardini), Shiattarella (74' Pieri); Danilevicius, Dionisi
 
I MIGLIORI
 
Verratti 6: prova sempre a dare geometrie e inventiva ai suoi

I PEGGIORI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fra i peggiori sarebbe facile inserire Pinna: innegabile il peso dell'errore sull'esito di questa gara. Ma il portiere merita comunque un applauso per le prestazioni offerte durante tutta la stagione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Marsilio firma l'ordinanza sui protocolli di sicurezza per la fase 2, ecco le regole per il mare

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento