Verso Pescara-Cosenza, continua la preparazione dei biancazzurri [FOTO]

Lavoro differenziato e terapie per Brugman, Kanoutè e Mancuso. Fuori Giuseppe Scalera, che ha subito un intervento al legamento crociato. Ledian Memushaj ha svolto un tempo della partitella per un risentimento alla caviglia

Continua la preparazione per il Pescara al Delfino Training Center di Cttà Sant’Angelo in vista della sfida contro il Cosenza che si giocherà venerdì sera, 15 marzo, all'Adriatico. Questo il report odierno dei biancazzurri di mister Pillon:

  • Lavoro differenziato e terapie per Brugman, Kanoutè e Mancuso
  • Hugo Campagnaro ha svolto parte dell’allenamento
  • Ledian Memushaj ha svolto un tempo della partitella per un risentimento alla caviglia
  • Termina anzitempo la seduta Christian Capone (infiammazione piriforme)
  • Fuori Giuseppe Scalera che ha subito un intervento al legamento crociato

Domani (13 marzo) è prevista una seduta di allenamento pomeridiana a porte chiuse, sempre al Delfino Training Center. E alle ore 18:30 nel Salone Parrucchieri “Di Carlo”, in via D’Avalos, incontro pubblico con Luca Crecco e Antonio Balzano.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Garante regionale dei detenuti: quinto giorno di sciopero della fame per Alessio Di Carlo

  • Cronaca

    Chiuso il mercato coperto di Porta Nuova, il sindaco: "Grave danno per la città"

  • Cronaca

    Quattordicenne scomparsa da due giorni a Francavilla: ritrovata a Pescara

  • Attualità

    Meteo: ancora tempo stabile nel Pescarese ed in Abruzzo

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pescara, uomo precipita dal quarto piano [FOTO]

  • Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

  • Pescara, uomo trovato morto in casa

  • «Ho subìto un agguato a Pescara dall'aggressore mostrato da "Chi l'ha visto"», il racconto di una ragazza

  • Incendio a Villa Serena: i due pazienti sono morti carbonizzati

  • Paura a Montesilvano, cane sbranato da un pitbull

Torna su
IlPescara è in caricamento