Pescara-Cittadella 1-2, il San Valentino va di traverso ai biancazzurri

Ospiti subito in vantaggio con Diaw, ma al 22' Zappa pareggia. Poi il rigore di Iori che regala ai veneti la vittoria e i tre punti. Risultato bugiardo, ma impietoso. Debutto rinviato per il neo acquisto Bojinov

Pescara-Cittadella termina 1-2, e il San Valentino va purtroppo di traverso ai biancazzurri. All'Adriatico questa sera arrivava la squadra di Venturato, bestia nera degli abruzzesi, e bisognava provare a ripartire immediatamente dopo la brutta sconfitta patita in trasferta contro la Virtus Entella.

Ma il vantaggio di Diaw dopo appena 6 minuti e il rigore concesso a Iori hanno regalato ai veneti la vittoria e i tre punti. Debutto rinviato per il neo acquisto Bojinov.

Pescara-Cittadella: la cronaca

DI fronte a pochi spettatori sugli spalti, al 1' c'è subito un calcio d'angolo per gli ospiti, ma nulla di fatto dai successivi sviluppi. La gara si accende, e si combatte su ogni pallone. Il tecnico Nicola Legrottaglie incita tantissimo i suoi.

Al 6' il punteggio già cambia: Cittadella in vantaggio con Diaw, che dentro l'area piccola scaglia un destro potentissimo sotto la traversa. 0-1 e partita già in salita per Memushaj e soci. 

Il Pescara comunque non si perde d'animo cercando di reagire, e - si sa - chi la dura la vince. Al 22', su cross di Melegoni, Zappa svetta in elevazione con un grandissimo colpo di testa: è il pareggio, 1-1.

Dopo 3 minuti di recupero, finisce il primo tempo. Nella ripresa, per la precisione al 29', viene concesso un rigore agli avversari per fallo su Diaw in area: dal dischetto va Iori ed è goal. Pescara-Cittadella 1-2. Intanto Legrottaglie si becca un espulsione per proteste.

Nell'ultimo quarto d'ora (più un lungo recupero) il Delfino non riesce a recuperare la situazione e deve arrendersi al Cittadella per la sesta volta consecutiva. Risultato bugiardo, ma impietoso.

Pescara-Cittadella: il tabellino

PESCARA (5-3-2): Fiorillo; Zappa, Bettella, Drudi, Del Grosso, Crecco; Memushaj, Palmiero, Melegoni; Galano, Bocic. A disp.: Alastra, Farelli, Elizalde, Marafini, Masciangelo, Bruno, Clemenza, Borrelli, Maniero, Pavone, Manè. All. Legrottaglie

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Frare, Rizzo; Proia, Iori, Branca; D’Urso; Diaw, Rosafio. A disp.: Maniero, Adorni, Benedetti, Ventola, Bussaglia, Vita, Stanco, Gargiulo, Panico, Luppi, De Marchi. All. Venturato

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta

Reti: Diaw 6' pt, Zappa 22' pt, Iori 29' st

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Recupero: 3' pt, 5' st

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Tragedia a Scafa: schianto mortale per un motocilista lungo la sp63

  • Autostrada A14 nel caos, 8 km di coda prima del casello di Pescara Nord/Città Sant'Angelo

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento