Pescara-Cittadella 1-2, il San Valentino va di traverso ai biancazzurri

Ospiti subito in vantaggio con Diaw, ma al 22' Zappa pareggia. Poi il rigore di Iori che regala ai veneti la vittoria e i tre punti. Risultato bugiardo, ma impietoso. Debutto rinviato per il neo acquisto Bojinov

Pescara-Cittadella termina 1-2, e il San Valentino va purtroppo di traverso ai biancazzurri. All'Adriatico questa sera arrivava la squadra di Venturato, bestia nera degli abruzzesi, e bisognava provare a ripartire immediatamente dopo la brutta sconfitta patita in trasferta contro la Virtus Entella.

Ma il vantaggio di Diaw dopo appena 6 minuti e il rigore concesso a Iori hanno regalato ai veneti la vittoria e i tre punti. Debutto rinviato per il neo acquisto Bojinov.

Pescara-Cittadella: la cronaca

DI fronte a pochi spettatori sugli spalti, al 1' c'è subito un calcio d'angolo per gli ospiti, ma nulla di fatto dai successivi sviluppi. La gara si accende, e si combatte su ogni pallone. Il tecnico Nicola Legrottaglie incita tantissimo i suoi.

Al 6' il punteggio già cambia: Cittadella in vantaggio con Diaw, che dentro l'area piccola scaglia un destro potentissimo sotto la traversa. 0-1 e partita già in salita per Memushaj e soci. 

Il Pescara comunque non si perde d'animo cercando di reagire, e - si sa - chi la dura la vince. Al 22', su cross di Melegoni, Zappa svetta in elevazione con un grandissimo colpo di testa: è il pareggio, 1-1.

Dopo 3 minuti di recupero, finisce il primo tempo. Nella ripresa, per la precisione al 29', viene concesso un rigore agli avversari per fallo su Diaw in area: dal dischetto va Iori ed è goal. Pescara-Cittadella 1-2. Intanto Legrottaglie si becca un espulsione per proteste.

Nell'ultimo quarto d'ora (più un lungo recupero) il Delfino non riesce a recuperare la situazione e deve arrendersi al Cittadella per la sesta volta consecutiva. Risultato bugiardo, ma impietoso.

Pescara-Cittadella: il tabellino

PESCARA (5-3-2): Fiorillo; Zappa, Bettella, Drudi, Del Grosso, Crecco; Memushaj, Palmiero, Melegoni; Galano, Bocic. A disp.: Alastra, Farelli, Elizalde, Marafini, Masciangelo, Bruno, Clemenza, Borrelli, Maniero, Pavone, Manè. All. Legrottaglie

CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Perticone, Frare, Rizzo; Proia, Iori, Branca; D’Urso; Diaw, Rosafio. A disp.: Maniero, Adorni, Benedetti, Ventola, Bussaglia, Vita, Stanco, Gargiulo, Panico, Luppi, De Marchi. All. Venturato

ARBITRO: Illuzzi di Molfetta

Reti: Diaw 6' pt, Zappa 22' pt, Iori 29' st

Recupero: 3' pt, 5' st

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ristoratrice pescarese Marilena Di Stilio del locale "La Pecora Nera" si lancia nel mondo dei film per adulti

  • Cadavere di un uomo rinvenuto in un'automobile nell'area di risulta - FOTO -

  • Muore davanti alla moglie incinta ed alla figlia: dramma a Montesilvano

  • Pescara dà l'ultimo saluto alla storica edicolante del centro Mirella Mattioli

  • Rissa in via Verrotti a Montesilvano, intervengono forze dell'ordine e ambulanza

  • Giovane si lancia dal balcone per gioco e finisce in ospedale in gravi condizioni

Torna su
IlPescara è in caricamento