Pescara-Benevento 4-0 | Poker biancazzurro alla capolista, Adriatico in festa

Con 4 goal nel secondo tempo (Memushaj, doppietta di Machin e Maniero su rigore), il Pescara ha battuto il Benevento capolista. Risultato netto e insindacabile. C'è stato decisamente il risveglio dopo la rocambolesca sconfitta interna con lo Spezia

Con quattro goal nel secondo tempo (Memushaj, doppietta di Machin e rigore di Maniero), il Pescara ha battuto 4-0 il Benevento capolista. Risultato netto e insindacabile. C'è stato decisamente il risveglio dopo la rocambolesca sconfitta interna con lo Spezia che 7 giorni fa, all'Adriatico, aveva clamorosamente rimontato l'iniziale vantaggio dei ragazzi di Zauri.

Oggi, per la nona di campionato, ancora tra le mura amiche sono stati ospitati i giallorossi di Inzaghi, al vertice della classifica di Serie B. Ma a vincere è stato il Delfino.

Pescara-Benevento: la cronaca

Pronti via, al 2' i biancazzurri rischiano subito grosso su calcio d'angolo perché nell'area Bettella commette un'ingenuità, ma Scognamiglio salva capra e cavoli. Al 25' occasionissima per il Pescara: Masciangelo, su contropiede in profondità, attende troppo a lungo nell'area per servire Galano, sbagliando il passaggio. E l'azione va a farsi friggere.

Al 26' Fiorillo disinnesca la "minaccia" di Coda, mentre al 29' il tacco di Marras prende in pieno il palo. I padroni di casa giocano in maniera discreta, ed è già tanto il fatto che non subiscano reti dalla prima della classe. Sicuramente l'atteggiamento è positivo.

Al 40' Memushaj tenta da fuori area una conclusione bassa, ma la sfera termina di poco a lato. Al 44' ancora l'albanese crossa dal fondo, Borrelli sopraggiunge ma impatta male sul pallone. Il primo tempo si conclude con il pareggio a occhiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Dramma a Montesilvano, acqua bollente cade su un bimbo di 16 mesi e lo ustiona: è grave

  • Pescara, sciolto il nodo allenatore: arriva Di Biagio

  • Virus cinese: le indicazioni del Ministero della Salute anti-coronavirus

  • Il Pescara ha deciso: sarà Nicola Legrottaglie il nuovo allenatore

  • Enrico Remigio di Scafa è il primo concorrente della nuova edizione di "Chi vuol essere milionario"

Torna su
IlPescara è in caricamento