Il Pescara si allena in video chat su Skype e dà mascherine personalizzate

A partire dalla giornata odierna, medici e preparatori si collegheranno con i calciatori, che sono nelle rispettive case, per effettuare sedute di un'ora. Domani, 15 marzo, la società deciderà se riprendere il lavoro dei giocatori in sede o no

Il Pescara si allena in video chat su Skype e dà mascherine personalizzate. Da oggi, infatti, la società biancazzurra ha avviato sedute particolari, fornendo anche mascherine in stoffa e cotone bollite a 90 gradi per poter essere poi riutilizzate. Ecco che cosa ha spiegato il responsabile della comunicazione biancazzurra, Massimo Mucciante:

"Stiamo studiando dei prototipi con queste protezioni, che non sono risolutive ma servono ai nostri ragazzi in questo particolare momento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dunque, a partire dalla giornata odierna, medici e preparatori si collegheranno con i calciatori, che sono nelle rispettive case, per effettuare sedute di un'ora. Domani, 15 marzo, la società deciderà se riprendere il lavoro dei giocatori in sede o se optare, come sembra al momento probabile, per un ulteriore periodo di stop.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serpente in mare morde bagnino a una mano, intervengono i carabinieri forestali

  • Dramma a Cappelle sul Tavo: si toglie la vita dopo la morte del figlio in un incidente

  • Poliziotta pescarese morta in casa, era madre di due figli

  • Violazione delle norme anti Covid sulla riviera, ecco gli interventi della polizia di Pescara

  • Segue ed infastidisce una ragazza in pieno giorno a Villa Raspa di Spoltore: nuovo episodio di delirio per un giovane

  • Affidamento degli eventi del Comune: arresti domiciliari per Di Pietrantonio e gli ex assessori Cuzzi e Di Carlo

Torna su
IlPescara è in caricamento