Pescara Albinoleffe 2-0: cronaca pagelle tabellino

Grazie a due reti messe a segno nella prima frazione di gioco il Pescara si disfa agevolmente di un rimaneggiato Albinoleffe consolidando il sesto posto in graduatoria. A segno Mengoni e Bonanni

Un gran Pescara, determinato e concentrato sin da primi minuti, si sbarazza dell’Albinoleffe e si attesta in piena zona play off.

Il primo tempo si chiude per 2 a 0 in favore dei padroni di casa con gli ospiti in 10 per l’espulsione di capitan Garlini.

Nella seconda frazione di gioco i seriani mettono in campo tanto orgoglio ma non riescono a trovare l’episodio per rimettere in discussione la contesa. Con Soddimo non al top della forma, Di Francesco lancia dal primo minuto la pulce Giacomelli a supporto di Sansovini. In difesa torna la coppia centrale Olivi-Mengoni con Diamoutene che torna in panca dopo tre ottime partite da titolare.

PRIMO TEMPO

5’ Bonanni mette al centro un gran pallone ma Sansovini viene anticipato di un soffio dall’estremo ospite Layeni;

7’ Tentativo volante di Tognozzi su cross dalla sinistra di Bonanni;

14’ Migazzini ruba palla a Verratti e lancia Torri che non riesce a trovare l’inserimento giusto;

17’ Giacomelli, dopo una buona percussione, non inquadra la porta di Layeni con il sinistro;

22’ Mengoni porta in vantaggio il Pescara con un colpo di testa da posizione ravvicinata dopo una bella sponda acrobatica di Giacomelli. Terzo gol in campionato per il centrale difensivo biancazzurro

25’ Torri colpisce di testa ma Pinna è reattivo e respinge in angolo;

26’ Un tiro cross di Bonanni deviato da Mingazzini finisce sulla traversa e poi in angolo;

29’ Torri da due passi non trova l’impatto con la palla su bell’invito dalla sinistra di Hetemaj;

38’ Secondo giallo per Garlini per fallo su Petterini, Albinoleffe in dieci uomini;

40’ Layeni se la cava deviando in angolo un bel colpo di testa di capitan Olivi;

43’ Bonanni raddoppia per il Pescara sugli sviluppi di uno schema da calcio d’angolo con un gran sinistro da fuori area;

SECONDO TEMPO

48’ Tognozzi non trova l’impatto con la palla dopo una bella sponda di Sansovini;

51’ Bonanni esplode un gran sinistro da fuori che Layeni d’istinto riesce a deviare in angolo;

55’ Torri prova il sinistro ma Pinna risponde presente;

56’ Piccinni non trova la porta con un colpo di testa a botta sicura;

63’ Grande azione Verratti-Sansovini con il numero 9 che sfiora la rete su splendido assist del folletto di Manoppello;

72’ Bonanni ci prova con il suo sinistro dai 35 metri, palla di poco alta sulla traversa;

91’ Torri non trova la porta di Pinna con un colpo di testa sugli sviluppi di un tiro d’angolo;

 

PAGELLE PESCARA (4-4-1-1): Pinna 6.5, Del Prete 6.5, Olivi 6.5, Mengoni 7, Petterini 6.5; Gessa 7(69’Soddimo 6), Tognozzi 6, Verratti 7, Bonanni 7.5; Giacomelli 7(88’ Berardocco); Sansovini 6.5(76’ Ganci 6). Allenatore: Eusebio Di Francesco

ALBINOLEFFE (4-4-1-1): Layeni; Garlini, Sala, Bergamelli, Piccinni; Grossi (46’ Zenoni), Hetemaj, Mingazzini (51’ Pesenti), Foglio; Bombardini; Torri. Allenatore: Daniele Fortunato

I MIGLIORI

Bonanni 7.5: Un gran gol e tante giocate di qualità con il suo sinistro.

Mengoni 7: Terzo gol stagionale e la solita grinta in difesa.

I PEGGIORI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tognozzi 6: Solita buona partita in fase d’interdizione ma nulla di eccezionale

LA CLASSIFICA DI SERIE B

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento