Grosseto Pescara: statistiche e probabili formazioni

A Grosseto con tante assenze ma con la voglia di rimanere agganciati al treno play off. Centrocampo con il giovane Berardocco dal primo minuto affiancato da Bonanni e Stoian

In Maremma con tanti assenti ma con la voglia di rimanere agganciati al sogno play off. E' questo lo spirito dei biancazzurri di Di Francesco in vista della sfida di Grosseto, in programma domani allo Stadio Zecchini.

Il tecnico pescarese dovrà fare a meno di Tognozzi (squalificato), Nicco, Cascione, Gessa, Bucchi e Maniero, con Verratti e Ariatti solo a mezzo servizio. Il gioiellino biancazzurro, infatti, non è al top della forma a causa di una brutta influenza che l'ha tenuto fermo l'intera settimana. L'ex Chievo, invece, che questa settimana è ritornato a disposizione di Di Francesco dopo un lungo stop, non ha sicuramente i 90' nelle gambe. Anche Soddimo, che dovrebbe affiancare Sansovini in attacco, ha accusato in settimana fastidi dal punto di vista muscolare. 

E' probabile un 5-3-2 con il giovane Berardocco in mezzo al campo supportato ai lati da Stoian e Bonanni. Con questo modulo Zanon e Petterini saranno chiamati, ancora più del solito, a stantuffare sulle rispettive corsie laterali. 

PROBABILE  FORMAZIONE PESCARA (5-3-2): Pinna; Zanon, Diamoutene, Olivi, Mengoni, Petterini; Stoian (Ariatti), Berardocco, Bonanni; Soddimo (Ganci), Sansovini.

GROSSETO. Il Grosseto, che con Serena sembra aver trovato la giusta quadratura del cerchio, sono distanti solamente 3 lunghezze dai biancazzurri e, domani, farnno di tutto per portare a casa l'intera posta. il tecnico dei maremmani, oltre a non poter contare sui lungodegenti Allegretti e Consonni, dovrà fare a meno di due pedine fondamentali come Caridi e Papa Waigo. L'ex Mantova è stato fermato da uno stiramento, mentre il colored ex Fiorentina è stato bloccato n settimana da una distorsione alla caviglia. In dubbio anche il portiere Narciso per un guaio muscolare. PROBABILE FORMAZIONE GROSSETO (4-3-1-2): Narciso; Turati, Rincon, Freddi, Mora; Defendi, Crimi, Vitiello, Alfageme;  Soncin (Immobile), Sforzini.

I PRECEDENTI. Tre precedenti assoluti tra le due formazioni, due in C e uno solo in B (La sfida dell'andata all'Adriatico). Per tanti biancazzurri sarà una sfida da ex quella dello Zacchini: Gessa, Sansovini, Bonanni, Mengoni e Pinna. Anche tra i maremmani due ex pescaresi: Mora e Alfageme.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IL FISCHIETTO. A dirigere la sfida tra Grosseto e Pescara sarà l'avvocato Filippo Merchiori di Portomaggiorecoadiuvato dagli assistenti Conca e Manna e dal quarto uomo Aloisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Google il report sugli spostamenti degli abruzzesi durante il Coronavirus: il 37% si muove ancora per lavoro

  • Lutto per l'Acqua&Sapone di calcio a 5: morto lo storico sponsor Antonello Bianco

  • Coronavirus, morto 58enne pescarese Antonello Bianco: il ricordo del sindaco Masci

  • Partorire al tempo del Coronavirus, ecco l'esperienza della neo mamma Federica Fusco

  • Coronavirus: morto a Pescara Nicola Marcantonio, proprietario del castello di Cepagatti

  • Coronavirus, Parruti ottimista: "A Pescara l'86% dei pazienti trattati con tocilizumab ha avuto un rapido miglioramento"

Torna su
IlPescara è in caricamento