L’AcquaeSapone pareggia la serie contro il Pesaro, si va a gara5

Unigross testa, cuore e gambe, colpo nelle Marche: finisce 2-4 per gli abruzzesi e adesso la finale scudetto è di nuovo aperta. Si giocherà ancora domenica 16 giugno, alle 20:30 tra le mura amiche del Palaroma di Montesilvano

L’AcquaeSapone pareggia la serie contro il Pesaro, e in virtù di questo risultato adesso si va a gara5. L’Unigross di mister Pérez dimostra di avere testa, cuore e gambe, mettendo a segno un preziosissimo colpo nelle Marche: finisce 2-4 per gli abruzzesi e adesso la finale scudetto è di nuovo aperta, dopo che il Pesaro si era presentato all’appuntamento di ieri sera con un pericoloso vantaggio.

Al Pala Fiera, di fronte a 150 tifosi nerazzurri (per un totale di duemila spettatori), i ragazzi hanno compiuto l’impresa nonostante l’assenza di Avellino e Coco Wellington, costretti ad accomodarsi in tribuna a causa di una squalifica. Adesso si giocherà di nuovo domenica 16 giugno, alle 20:30 tra le mura amiche del Palaroma di Montesilvano. Chi vincerà quel match, conquisterà il tricolore. L’AcquaeSapone può e deve farcela: è ormai a un passo dal sogno.

Il tabellino

ITALSERVICE PESARO – ACQUAESAPONE UNIGROSS 2-4 (p.t. 1-1)

ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Caputo, Canal, Salas, Borruto, Taborda, Honorio, Fortini, Mateus, Marcelinho, Borea, Polidori, Guennounna, Del Grosso. All. Colini.

ACQUAESAPONE UNIGROSS: Mammarella, Ercolessi, Lima, Marrazzo, Cuzzolino, Murilo, Calderolli, Lukaian, De Oliveira, Fiuza, Casassa, Jonas. All. Pérez.

ARBITRI: Manzione di Salerno, Lamanuzzi di Molfetta, Davì di Bologna, crono Vannucchi di Prato.

MARCATORI: nel p.t. 19’40’’ Jonas (A), 19’55’’ Taborda (P); nel s.t. 2’35’’ Lukaian (A), 6’48’’ Jonas (A), 18’30’’ Lima (A), 19’19’’ Marcelinho (P).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: spettatori 2000 circa; ammoniti Jonas (A), Salas (P), Lima (A), Borruto (P).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento