Acqua&Sapone, Mammarella ancora in nerazzurro: il portierone rinnova fino al 2022

La firma negli uffici del presidente Barbarossa è arrivata da poche ore: “Sono onorato di continuare la mia carriera con l’Acqua&Sapone: più che una società, per me è ormai una seconda famiglia”, ha detto il 36enne

Stefano Mammarella

Acqua&Sapone, Stefano Mammarella ancora in nerazzurro: il portierone 36enne, di Chieti, ha infatti rinnovato fino al 2022. La firma negli uffici del presidente Barbarossa è arrivata da poche ore. 

“Sono onorato di continuare la mia carriera con l’Acqua&Sapone: più che una società, per me è ormai una seconda famiglia – ha detto Mammarella – Trovare un accordo con la famiglia Barbarossa, con l’ad Tony Colatriano e con i dirigenti è stato facile, è bastata una stretta di mano. Ringrazio tutti per la fiducia e spero di ripagarla sul campo nelle prossime stagioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E l’amministratore delegato Colatriano ha aggiunto: “Siamo molto contenti di poter continuare assieme a Stefano. Un campione apprezzato nel mondo e un ragazzo di sani principi, come piace a questa società”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Tonino Renzitti, il tabaccaio di piazza Salotto

  • Tragedia nell'ospedale di Pescara, uomo precipita dal settimo piano e muore

  • Fase 2, vecchie abitudini: scoppia una rissa nella zona di piazza Muzii [FOTO]

  • Coronavirus, l'Abruzzo piange altre 4 vittime: erano tutte di Pescara e provincia

  • Dal 25 maggio i medici di famiglia e pediatri potranno visionare direttamente i referti dei tamponi

  • Movida Pescara, due persone denunciate per ubriachezza molesta e 9 multate perché senza mascherina

Torna su
IlPescara è in caricamento