← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Rifiuti abbandonati in via Candeloro, un lettore: "Cittadini incivili"

Via Candeloro Antonio · Portanuova

Ecco come i cittadini si sbarazzano delle proprie cose, gettando in strada qualsiasi rifiuto!!

Questa è via Antonio Candeloro a Porta Nuova. Bisogna istruire questo popolo ad avere un comportartamento più civile ed insegnare a queste capre che esiste Attiva Spa, società che gestisce lo smaltimento dei rifiuti speciali!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (14)

  • Continuano le immissioni in strada di rifiuti da parte di persone incivili presumibilmente residenti nelle zone limitrofe alla Via Candeloro. E' stato visto ancora del materiale abbandonato, puntualmente segnalato ad Attiva spa, soc. del recupero e smaltimento rifiuti urbani. Che dire? Sono senza parole....

  • Avatar anonimo di Maria Rosaria
    Maria Rosaria

    Io coraggio ne ho......sono stata anche minacciata da un incivile poiche' avevo chiamato i vigili dopo averlo sorpreso a scaricare rifiuti ingombranti.Hai ragione quando dici che dobbiamo essere noi cittadini ad intervenire quando vediamo queste cose ma sembra che la cosa non importa a tutti.Nel mio quartiere sono l'unica che si batte x queste cose............gli altri residenti?dicono :fai bene,ma non ci mettono la faccia.Quindi cosa succede?Quando io segnalo ad Attiva(il nome la dice lunga andrebbe meglio Inattiva)vigili,giornali,asl e x finire l'assessore accompagnata da tanto di consulente..........non danno mai risposte come se la cosa non appartenesse a loro.Anche se da sola.....io la Mia battaglia continuero' a farla contro gli incivili e a questa amministrazione composta da NULLAFACENTI.(chi la dura la vince)

  • Avatar anonimo di Maria Rosaria
    Maria Rosaria

    E perche' io devo vivere nella monnezza?Noi cittadini CIVILI,segnaliamo sempre,ai vigili alla ASL,all'assessore,al responsabile di ATTIVA.............e siccome il disagio lo hanno creato loro collocando dei cassonetti in una stradina di solo 30m.,diventando ricettacolo di ogni rifiuto.Mi perdoni,ma dopo che l'assessore ha fatto il sopralluogo e convenendo con noi residenti che la situazione e' imbarazzante.......con chi dovremmo prendercela?Tenga conto che sono spariti!!!!!!!e noi residenti portiamo avanti una battaglia da soli ...........basta con la storia che gli amministatori non c'entrano nulla ,gli operatori di attiva sono in dovere di segnalare i rifiuti ingombranti vicino ai cassonetti,e non me lo invento io......sono le parole del presidente dell'azienda dopo un incontro.Quanti giorni rimangono i rifiuti a terra?Giri un po di piu' x la citta' e si rendera' conto perche' siamo incazzati con questa amministrazione.Sembra che loro vivono altrove!

    • E' inutile crearsi delle aspettative dalle amministrazioni locali...qui in Abruzzo non c'è la cultura del rispetto dell'ordine, delle regole e della pulizia. Dovremmo noi cittadini puntare il dito su queste persone incivili, colte sul fatto, "s%censored%arle" dinanzi a tutti anche a costo di fare piazzate sulla pubblica via. La civiltà parte da noi cittadini, quanti vedono e fanno finta di non vedere, bisogna avere il coraggio di ribellarsi ad un tal comportamento!

      • Hai centrato pienamente il problema.purtroppo è impossibile eliminare la mentalità del "che c.azz me ne freghe amme'"

    • Cara Maria Rosaria, non mi fraintenda la prego. Una volta che i rifiuti sono a terra, è ovvio che la responsabilità è di chi amministra e di chi ha il compito di pulire. Il punto è che se vivessimo in un paese civile, nessuno si permetterebbe di abbandonare rifiuti in questo modo, esiste un sistema di smaltimento degli ingombranti che funziona anche abbastanza bene, peccato che per accedervi bisogna aver pagato la tassa sui rifiuti,quindi è più comodo ed economico abbandonare gli oggetti accanto al cassonetto. Ad ogni modo comprendo appieno il disagio suo e di tutti noi, perché mi creda, giro per la città e talvolta mi vergogno di essere pescarese.

      • Avatar anonimo di Maria Rosaria
        Maria Rosaria

        La rabbia piu ' grande e'che la citta non e'amministrata in egual misura........bisogna raccomandarsi x avere un servizio decente oppure devi essere amico di qualche assessore,e' un vero e proprio squallore.Comunque il Mio e' uno sfogo da cittadina delusa.

  • Avatar anonimo di Terminator
    Terminator

    Popolazione di vacui ostentatori con colletto della polo sollevato e stick-in-the-ass, maleducati, inetti e ingoranti.

  • Vogliamo parlare dei vari proprietari di cani che li fanno defecare in ogni dove? Sotto casa mia, un centimetro quadrato di spartitraffico, è diventato una latrina a cielo aperto. Animalisti di mer.da...

    • I padroni dei cani sono una cosa, gli animalisti un'altra. Non sono sinonimi. Gli animalisti si occupano della tutela giuridica e etica delle specie. Non ho cani e non li ho mai avuti, ma sono animalista, combatto per i maltrattamenti. Quindi la finisce in ogni dove di offendere tutta una categoria che non ha niente a che vedere con il suo problema? Sappia che gli animalisti sono i pochi che aprono il portafoglio anche alla gente che ha bisogno, ma lei non lo puó sapere...

      • Animalisti... Magari anche vegani. Da TSO....

  • Avatar anonimo di Maria Rosaria
    Maria Rosaria

    Benvenuto nel club........non preoccuparti che a breve porteranno altri suppellettili sul marciapiede............rassegnati.......i cittadini sono incivili,ma non aspettarti nulla da chi amministra la cosa.Sono anni che mi batto nella mia via per il degrado che c'e' tutti i giorni ,ho proposto anche una piccola telecamera ,ma .....non c'e' peggior sordo di chi non vuol sentire......x me non sono servite neppure le telecamere di una rete televisiva.......i rifiuti che abbia.o sotto casa dovremmo portarglieli in comune.

    • Lungi da me difendere l'amministrazione, ma perché da la colpa a quest'ultima della inciviltà dei cittadini?

      • Avatar anonimo di Maria Rosaria
        Maria Rosaria

        La Mia risposta e' x STEFANIA

Segnalazioni popolari

  • Pescara, bici rubate recuperate dalla polizia: l'appello su Facebook - FOTO -

  • Ponte Flaiano insidioso per pedoni e ciclisti, la denuncia di un cittadino

  • Villa Raspa, un lettore: "Degrado e case abbandonate occupate da senzatetto" - FOTO -

  • Criticità in via Catullo e via Conte di Ruvo, Fiab Pescarabici scrive al Comando della Polizia Municipale [FOTO]

Torna su
IlPescara è in caricamento